Home > Quando Pisacane chiamava “vile prezzolato” chi gridava “Viva il Papa”

Quando Pisacane chiamava “vile prezzolato” chi gridava “Viva il Papa”

Come è noto Carlo Pisacane, partecipò attivamente alla guerra contro lo Stato Pontificio ai tempi della Repubblica Romana, a seguito di quei fatti d’armi scrisse un libello(1) ove sfogò tutto il suo livore, da buon anti-clericale, nei confronti di Papa Pio IX.

“…Una trentina di mascalzoni gridano : Viva Pio IX, voce che i Francesi forse pagarono coll’ oro. La folla mormora ; freme ed agghiaccia il cuore dei vili prezzolati…”
Pochi giorni dopo in Civitavecchia è celebrata la stessa funzione. Una ventina di monelli percorrono la città, portando la bandiera francese intrecciata con la papalina, e il busto di Pio IX. Un’ignobile masnada, degna scorta dei due vessilli e del busto, gridano a tutta gola viva Pio IX…”

Stesso linguaggio in un’altra sua opera(2):

“Il governo pontificio il più tirannico e il più debole de’ governi, un’ ulcera rimasta nel cuore d’Italia” dacchè  “Si fondò in origine la sua potenza sulla superstizione de’ popoli”

Insomma, per Pisacane la religione è la “superstizione dei popoli”, chissà se fosse ancora vivo avrebbe applaudito all’iniziativa di Adel Smith, quello che aveva proposto di togliere i crocifissi dalle scuole.
Appare indegno che proprio a Roma, sede del papato, si insceni un’ignobile protesta politica contro l’intitolazione a Makiguchi, pedagogista giapponese, della scuola elementare. A questo punto è lecito chiedersi se chi in queste ore sta inscenando delle proteste che hanno coinvolto persino il ministro Gelmini, appartenga ad una frangia anti-clericale o pecchi semplicemente di ignoranza.

(1) Rapido cenno sugli ultimi avvenimenti di Roma dalla salita della Breccia al dì 15 luglio 1849 – Losanna – 1849
(2) Saggi storici-politici-militari sull’Italia – Genova – 1858

http://comitatiduesicilie.org/index.php?option=com_content&task=view&id=1791&Itemid=79

Cordiali saluti

Davide Cristaldi

www.comitatiduesicilie.org

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *