Home > Sciopero dei blog: Procida Blogolandia non aderirà

Sciopero dei blog: Procida Blogolandia non aderirà

sciopero-blogCome molti saprete martedì 14 luglio per la prima volta nella storia della Rete, i blog osserveranno una giornata di silenzio sciopero per protestare – insieme ai giornalisti dei quotidiani, delle televisioni e dei siti Internet – contro il decreto Alfano.
Alla protesta parteciperanno molti blog “importanti” come ad esempio il blog del leader dell’Idv, Antonio Di Pietro, e tutti quelli che aderiranno esporranno un banner che è quello che vedete qui di fianco al posto dei consueti post.
Io non parteciperò per un motivo molto semplice: i blog, per loro natura, non sono giornalmente aggiornati (altrimenti sarebbero quotidiani) quindi se per un giorno nessuno aggiorna le persone non si accorgono praticamente di nulla.
Credo sia molto più importante URLARE piuttosto che tacere.
Però devo dire che mi pare un interessante esperimento sociale visto che un sacco di gente si sta interessando allo sciopero e se ne parla tantissimo pur tra mille negazioni allo sciopero stesso: di fatto si discute di uno sciopero che non si farà ma se ne discute in maniera massiccia ottenendo comunque il risultato di portare sotto i riflettori il DDL sulla sicurezza.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *