Home > Se anche il Grande fratello diventa leggero…

Se anche il Grande fratello diventa leggero…

dal sito comunivirtuosi.org

Dopo 6 anni dal suo esordio in Piemonte, Riducimballi, il progetto di Ecologos dedicato alla riduzione dei rifiuti alla fonte approda nella casa più famosa d’Italia che quest’anno punta su attualità ed ecologia.

La Casa proposta sarà un esempio per gli italiani che sempre più intensamente scelgono di vivere in modo ecosostenibile, ecco dunque una costruzione ispirata alla bioarchitettura, con materiali e soluzioni per la climatizzazione naturale, per risparmiare energia e con un occhio di riguardo ai rifiuti.

Gli abitanti della casa del GF avranno quindi un inquilino speciale: il distributore di detersivi sfusi.

Tre prodotti a disposizione a marchio Ecogoccia: lavapiatti, lavapavimenti e detersivo per il bucato prodotti dalla Solbat, azienda toscana che per prima in Italia si è impegnata nella vendita sfusa attraverso i distributori automatici nella grande distribuzione.

Grazie a questa iniziativa la riduzione dei rifiuti alla fonte si è tradotta in azioni concrete e coinvolgerà gli inquilini che da qui a 100 giorni saranno i più osservati d’Italia.

“Abbiamo accettato con entusiasmo  la proposta della Endemol di fare parte del comitato scientifico della casa del Grande Fratello” spiega Cinzia Vaccaneo, Presidente di Ecologos, “perchè inserire le buone pratiche nella casa più osservata d’Italia, permetterà di informare in modo immediato e semplice milioni di cittadini”.

L’iniziativa dei detersivi sfusi non solo permetterà un risparmio notevole in termini di plastica e materie prime ma veicolerà un messaggio fondamentale: grazie a piccoli gesti quotidiani è possibile contribuire  concretamente alla riduzione dei rifiuti.

Basti pensare che un flacone di plastica dal peso di 60 gr richiede per la sua produzione il corrispettivo di energia di 25 lampadine ad incandescenza da 100W accese contemporaneamente per un’ora, di 2 vasche da bagno piene di acqua e comporta l’emissione di CO? prodotta dal consumo di un’auto di media cilindrata nel percorso di 1 km.

Per maggiori informazioni: Ecologos, tel. 011.19707846 www.riducimballi.it

“Il grande fratello” non è proprio la nostra trasmissione preferita (anzi!), riteniamo però che sia un segnale importante se proprio una trasmissione come questa faccia una scelta di buon senso che, grazie alla visibilità del programma, potrà “contagiare” un numero significativo di persone.

Commenta la notizia sulla bacheca del nostro gruppo su FACEBOOK:

http://www.facebook.com/group.php?gid=114844485098

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *