Trasporti marittimi “fase 2”: le proposte del Circolo PD di Procida

PROCIDA – In previsione della ripresa di tante attività in terraferma e quindi del possibile aumento del numero di persone che torneranno a muoversi da e per Procida, il Circolo PD di Procida con il segretario Raimondo Scotto di Covella, dopo aver raccolto anche diverse richieste dell’utenza pendolare e preso atto anche delle richieste che l’Assoutenti Mare ha presentato agli uffici regionali, si è fatto promotore presso il coordinamento provinciale e la Regione Campania di alcune proposte. Si sta valutando l’adeguamento delle corse con la nuova fase che inizierà il 4 Maggio, l’estensione della validità degli abbonamenti ai servizi di trasporto marittimo annuali e di quelli mensili rinnovati e non usufruiti nella fase emergenziale. In ottica futura, inoltre, sarà importante rivedere il quadro orario, per renderlo sempre più coerente ed idoneo al nostro territorio.

Potrebbe interessarti

Procida: Elezioni comunali, risultati definitivi ed eletti

PROCIDA – Così sarà composto il nuovo “parlamentino” dell’isola di Graziella:         …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *