Twitterawards 2011. Il redcarpet dei twitteri italiani

Me ne ero dimenticato ma eccoci subito a rimediare. Per parlarvi di un evento a cui da domani parteciperò  I Twitterawards 201.Lo faccio attraverso le parole di di Davide Licrodari

Cosa sono i TA11? Sono i Tweet Awards 2011, seconda edizione di una manifestazione (NON ufficiale) che si prefigge l’obiettivo quello di premiare in maniera simpatica e scherzosa quelli che sono i personaggi italiani più amati su Twitter. Se le votazioni si stanno svolgendo solo online, così non sarà pre la premiazione: i TA11 sono infatti un evento VERO E PROPRIO inserito all’interno della Blogfest, annuale ritrovo della blogosfera italiana sulle placide sponde lacustri di Riva del Garda (TN). [youtube k61jQgt26Gs]Sabato 1 ottobre infatti è in previsione quello che nelle intenzioni è un raduno nazionale di twitteri: se la scusa buona è quella di assistere alle premiazioni, il vero motivo per venire fino a Riva è quello di conoscere finalmente dal vivo alcuni tra coloro con i quali si twitta quotidianamente, gli amici virtuali che sono diventati un punto di riferimento della nostra giornata, persone che non possiamo dire di conoscere davvero per meri motivi geografici ma che sono oramai veri e propri amici.[vimeo 24080957] Intanto voglio ringraziare pubblicamente gli altri organizzatori: Rudy Bandiera, Claudio Gagliardini, Stefano Forzoni, Creativi Digitali e Luca Conti. Il primo passo è fatto, non ci resta che continuare :)

Detto ciò, se ancora non l’hai fatto ti invito a votare i tuoi twitteri preferiti per candidarli alla vittoria finale: c’è tempo fino a venerdì 16, dopo di che a partire dal 19 settembre verranno pubblicati i nomi dei 5 più votati per ogni categoria i quali potranno essere votati per il premio finale. Ripeto, anche in risposta a tutti quelli che hanno pesantemente criticato i TA11, che si tratta SOLO ED ESCLUSIVAMENTE di un gioco, motivo per cui troverete categorie di voto anche trash e mirate al puro intrattenimento. Spiace leggere su Twitter che molti non hanno il benchè minimo senso dello humour e dell’ironia.

Potrebbe interessarti

Progetto IntegrARE. A Napoli un seminario di presentazione dei risultati.

“IntegrARE – INTEGRated Assessment of Risks within Ergonomics” è un progetto di ricerca finanziato e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.