Home > Velardi Show

Velardi Show

Al mare?

pubblicato  sul blog di Claudio Velardi

[youtube 24pBdjenmWs]


Come tanti altri della mia generazione, sono stato educato a considerare il voto come un principio sacro, un dovere democratico, una scelta di campo: la mia “prima volta” la ricordo ancora adesso come un giorno importante. Da allora tanta acqua è passata sotto i ponti della politica (e della nostra vita). Sono “finite le ideologie”, siamo “diventati laici”: formule sommarie e incolori, risposte deboli a trasformazioni sociali e culturali generalmente non comprese. Sono servite a dire che si poteva votare il “meno peggio”, in omaggio alla modernità, al principio di alternanza, al bipolarismo: tutte pudiche pecette che hanno accompagnato, nei fatti, il progressivo peggioramento dell’offerta politica.

Diciamoci la verità: regge ancora questo ragionamento? Ne parlo in queste ore con mia moglie, fiera resistente sul fronte del voto di appartenenza. Ne discuto con amici incerti e scoglionati. Qualcuno mi telefona, chiedendo il mio voto per persone che magari stimo.

Ma questa volta, sinceramente, proprio non me la sento. Il prossimo fine settimana non andrò a votare per le elezioni europee. Non voterò Berlusconi, sempre più fastidiosamente sopra le righe: ci vorrebbe altro stile, innanzitutto. Non mi convince Franceschini, che lo rincorre senza strategia e proposte. Non considero il resto della compagnia, ceto politico che gareggia per la propria sopravvivenza. La provincia di Napoli? Sono elettore romano, il problema non si pone, ma la scelta sarebbe la stessa: raramente ho visto un confronto così povero, candidati e liste tanto mediocri.

Non rinuncio al voto con piacere. Vorrei riappassionarmi alla politica, discutere un progetto, credere in una leadership, e sono anche sicuro che – prima o poi – la scena cambierà. Al momento, passo un giro.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *