Home > Zampilli procidani, anzi fiumi di sperpero

Zampilli procidani, anzi fiumi di sperpero

18082009098.jpgA marina grande a ridosso della banchina ci imbattiamo in questo bel “tombino” che serve ad approvvigionare l’aliscafo e i traghetti in banchina.

Da notare il notevole sperpero d’acqua dovuto al cattivo funzionamento di giunti e guarnizioni che all’occorrenza  sono soppiantati da pezzi di stoffa o buste di plastica.

Uno schiaffo a quei 2 milioni di persone che nel mondo muoiono all’anno, per sete e per la scarsa igiene dovuta a ridotte capacita idriche.

tombino procida 2

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *