Home > Acqua: Comitato No Referendum, sconcertanti le dichiarazioni di Stella Bianchi

Acqua: Comitato No Referendum, sconcertanti le dichiarazioni di Stella Bianchi

Con stupore, sorpresa e pena leggiamo le dichiarazioni di Stella Bianchi – Responsabile Ambiente del PD – che ha scelto di schierare il Partito Democratico a sostegno della statalizzazione del servizio idrico.

È una posizione di retroguardia, che non risulta essere stata assunta da nessun organismo del Pd e che appaga esclusivamente la sete di visibilità personale della signora Bianchi.

La Responsabile Ambiente del PD, con un pervicace disegno, ha prima disdetto l’appuntamento con il nostro comitato – oltretutto da lei richiesto per valutare ed ascoltare la nostra posizione – adducendo patetiche motivazioni di “agenda personale”. Dopodiché, con un week end alle porte, ha furtivamente incontrato i fautori della statalizzazione, sposandone la causa con un semplice comunicato.

Giudichiamo di cattivo gusto, non solo il fatto di non averci indicato la data di un nuovo incontro, facendo leva sulla nostra buona educazione, ma soprattutto la scelta di aver schierato il PD senza neanche avvisare chi, come noi, espone un’opinione diversa.
Per amore di onestà, inoltre, ricordiamo a Stella Bianchi che l’emendamento preparato dal senatore Filippo Bubbico è completamente incompatibile con l’esito referendario; evidentemente la Responsabile Ambiente non conosce l’argomento in questione.

Ovviamente il PD è giustamente legittimato a prendere la posizione che ritiene opportuna in merito al referendum, ma soltanto dopo aver ascoltato tutte le argomentazioni in campo. E quindi, anche le nostre che affermano, al netto della mistificazioni, un’idea d’Italia moderna, efficiente e capace di far quadrare il cerchio tra i bisogni dei cittadini, la libertà di iniziativa economica e la tenuta dinamica dei conti dello Stato. Ciò è dimostrato dalle numerose adesioni che stiamo avendo in questi giorni, come quella di Gianluca Susta (eurodeputato, vicepresidente della delegazione PD al Parlamento Europeo) e di Roberto Reggi (sindaco di Piacenza e vicepresidente ANCI).

http://noreferendumacqua.wordpress.com

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *