Home > Fabrizio Borgogna lascia la guida della Pro Loco di Procida. AAA cercasi Presidente !!!

Fabrizio Borgogna lascia la guida della Pro Loco di Procida. AAA cercasi Presidente !!!

stampa-e-pro-loco.JPGFabrizio Borgogna lascia la guida della Pro Loco di Procida. Dopo averla prima fondata, e poi presieduta, initerrottamente, per otto anni ha deciso di cedere il testimone. «Impegni lavorativi, problemi personali e il nuovo incarico politico – spiega il presidente Fabrizio Borgogna – occupano quasi tutta la mia giornata. Questa scelta, per me non felice, nasce dopo una lunga ed approfondita riflessione personale, mettendo sul tavolo la mia vita attuale, pubblica e privata. In otto anni – continua Borgogna – ho promosso tante iniziative : manifestazioni culturali, sportive e turistiche, studi e ricerche, collaborazioni di vario genere con enti sovracomunali, progetti di servizio civile attivati dopo essere stati accreditati alla Presidenza del Consiglio dei Ministri -UNSC, eventi promozionali quali servizi televisivi, reportage giornalistici, press tour, educational tour, partecipazione a fiere ed eventi turistici in Italia ed in Europa. Ho riaperto e, per vari anni, gestito l’infopoint al Porto di Marina Grande e poi, succesivamente, al centro dell’isola di fronte la scuola elementare. Il tutto, molto spesso, facendo leva sull’autofinanziamento ». La Pro Loco negli anni è diventata un punto di riferimento per turisti e procidani. La sede del sodalizio è sempre stata aperta e disponibile alle varie realtà associative dell’isola e poi “Il vefio”, il pratico vademecum oramai nelle mani e nelle borse di tutti i procidani e gli habituè di Procida, è diventato un indispensabile compagno nella vita di tutti i giorni. Sarebbe un vero peccato se la Pro Loco chiudesse i battenti. Sarebbe l’ennesima risorsa che noi procidani perderemmo. Per questo i soci più incalliti, in accordo con tutto il direttivo, hanno deciso di cercare un nuovo presidente. Questo l’iter che si seguirà. Sino a Mercoledi’ 23 giugno saranno aperte le iscrizioni per i nuovi soci che acquisiranno sin da subito il diritto di elettorato attivo e passivo, in deroga alla norma statutaria che prevede un’anzianità di almeno due anni di iscrizione per poter accedere alle cariche elettive. Deroga fortemente voluta da tutti i soci onde favorire la più ampia partecipazione in questa delicata fase di transizione. Subito dopo, chiuse le iscrizioni, sarà convocata l’assemblea nella quale saranno ufficializzate le dimissioni dell’intero direttivo e, a seguire, si aprirà una fase di dibattito con la presentazione dei candidati alla carica di componenti del consiglio direttivo (all’interno del quale sarà, poi, eletto il nuovo presidente), per giungere, infine, al momento elettorale. Prima di lasciare la guida dell’associazione da lui fortemente voluta, il presidente Borgogna ha fatto una promessa che tantissimi hanno chiesto a gran voce: « da Assessore lavorero’ per un Comune nuovo, come da Presidente ho fatto una grande Pro Loco! ».

Antonella Scotto

Iscrizioni : tutti i giorni sino a mercoledi’ 23 giugno compreso (esclusi sabato e domenica), dalle 10.00 alle 12.30, presso la sede operativa della Pro Loco in via Vittorio Emanuele 173

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *