Home > Insieme per Procida sulla vicenda SEPA

Insieme per Procida sulla vicenda SEPA

insiemeperprocida.JPGDa Insieme Per Procida

Da piu parti* si afferma che la cooperativa San Marco è colpita da una interdittiva antimafia.

Poichè la San Marco è socio di maggioranza della Sepa, la partecipata che svolge il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani, nel presentare una interrogazione al Sindaco e per conoscenza al Prefetto,

chiediamo

di accertare la veridicità di tali affermazioni e, nel caso risultassero veritiere:
– Risolvere il contratto tra Comune e Sepa
– Sciogliere immediatamente la Sepa
– Indire nuova gara di appalto

Insieme per Procida chiede inoltre di verificare la validità degli atti di approvazione del Bilancio del 2009 con il passaggio delle quote dal Comune alla San Marco e la conseguente “vendita” degli appartamenti del Comune alla Sepa.

* – corriere del mezzogiorno, 26 marzo 2010
– teramonews, 9 aprile 2010

INSIEME PER PROCIDA

COMUNICATO

scarica il file: sepa2.pdf

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *