Home > Eventi > Processione del Venerdì Santo: Nico Granito interroga l’Amministrazione

Processione del Venerdì Santo: Nico Granito interroga l’Amministrazione

venerdi santo trombaLa Pasqua è oramai alla porte e si avvicina quello che per l’isola di Graziella rappresenta l’evento maggiormente partecipato da parte di tutti i cittadini: La Processione del Venerdì Santo, manifestazione organizzata, da oltre quattrocento anni, dalla Congregazione dei Turchini. Sulla questione interviene il consigliere comunale del gruppo “Insieme per Procida, Nico Granito che ha presentato una interrogazione a risposta orale, che sarà discussa nella prossima seduta di Consiglio, avente ad oggetto le iniziative poste in campo per promuove la Processione del Venerdì Santo.

“Considerato l’approssimarsi della tradizionale Processione del Venerdì Santo, evento di origine secolare che rappresenta per l’isola l’apice della sua storia e della sua cultura; valutato che la suddetta manifestazione vede il coinvolgimento attivo per  la sua realizzazione di migliaia di cittadini di varie età e quindi rappresenta un momento fondamentale per la socialità di Procida;

tenuto conto che l’evento capita in una settimana ricca di manifestazioni per lo più di carattere religioso che coincidono anche con l’inizio della stagione turistica; considerate le difficoltà logistiche e organizzative che spesso compromettono lo svolgimento di suddetta Processione rendendola poco fruibile con un percorso ricco di intoppi e situazioni pertanto spiacevoli;

si interroga l’Amministrazione Comunale per sapere:

  • come intende intervenire per migliorare gli aspetti logistico-organizzativi della suddetta manifestazione per renderla più fruibile, scorrevole e quindi una degna apertura della stagione turistica di Procida;
  • come intende promuovere questo evento e gli altri inseriti in quel periodo molto intenso per ampliare il flusso turistico strutturando in modo puntuale e preciso anche l’incoming che da una buona operazione di marketing potrebbe derivare;
  • come intende supportare le associazioni, la Confraternita dei Turchini e tutti coloro che sono i diretti interessati nonché professionisti attivi della suddetta manifestazione onde renderla migliore anche per quanto riguarda il suo fondamentale aspetto sociale e realizzativo.”.

Potrebbe interessarti

Il governo Conte si è accorto che in Italia esiste un comparto marittimo?

di Nicola Silenti da Destra.it PROCIDA – L’armatore Vincenzo Onorato ha lanciato una petizione in difesa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *