Home > Procida. Le stranezze estive di "film" già visti

Procida. Le stranezze estive di "film" già visti

 Faro. In questi giorni abbiamo letto dalle pagine di un rinomato organo di stampa quale è il Corriere del Mezzogiorno, della vicenda del Faro di Punta Pioppeto che versa in una condizione di fatiscente abbandono. Va ricordato che già nel maggio 2009 il prof. Domenico Ambrosino dalle pagine de “Il Mattino” e poi il nostro blog posero la questione fornendo un ampia documentazione fotografica. Da allora fino ad oggi il silenzio totale su questa vicenda. Ora non puo’ che farci piacere che anche altri, fulminati sulla via di Damasco, anche se con oltre 12 mesi di ritardo, si siano resi conto di questa vergogna.

In tema di stranezze, girando su internet, abbiamo appreso di anomale onde di liquame galleggiante che navigano nel Golfo di Napoli tra Capo Miseno e Procida. La domanda che ci poniamo, piuttosto semplice, è: perché si sceglie di parlare di degrado solo in piena estate così come per la storia dei liquami sospetti? Quasi che il degrado e i liquami siano solo problemi estivi. A noi, dopo le vicende degli ultimi anni, la cosa ci “puzza”!

A proposito: che fine hanno fatto i salvatori di Procida?

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *