Home > Procida. Lesionati – Jamaica 5-0

Procida. Lesionati – Jamaica 5-0

36223_1455578304193_1075397590_31404509_5966181_n.jpgPer i Lesionati si aprono le porte verso il paradiso

Lesionati – Jamaica 5-0 Barone 2 Terzo 2 Caporaso

di MARIO LUBRANO LAVADERA – Primi punti per i Lesionati che, dopo le ottime prove offerte contro Degenerati e Piazzetta, riescono a portare a casa una vittoria importante che li rilancia in classifica. Punteggio schiacciante al 90’ con la Jamaica che si deve inchinare ad un secco 5-0. Il primo tempo è scialbo. Le due squadre si annullano a vicenda e bisogna aspettare il 25’ per vedere il primo tiro in porta che è anche quello che sblocca il punteggio. Cross dalla sinistra, stop e tiro al volo in piena area di Barone che non lascia scampo al portiere. Dopo il gol il copione della gara non cambia e la partita resta noiosa fino al 45’. Nella ripresa i Lesionati dilagano nel gioco e nel punteggio. Al 15’ Ivan Lubrano colpisce la traversa con una grandissima punizione dal limite dell’area di rigore. E’ il preludio al raddoppio che arriva appena due minuti dopo grazie al solito Barone che batte il portiere avversario con una fucilata che si insacca sotto la traversa. Al 29’ è Terzo a siglare il gol del 3-0 ribadendo in rete una corta respinta del portiere della Jamaica. I Lesionati non si fermano ed incrementano il vantaggio. Al 33’ è ancora Terzo a firmare la sua doppietta personale ed il punto del 4-0 con un tocco facile facile a tu per tu con l’estremo difensore avversario. Nel finale arriva anche il quinto gol grazie a Caporaso che chiude al meglio una bella azione della squadra in maglia azzurra. Termina così la partita con il triplice fischio dell’arbitro Sicignano che decreta i primi tre punti per i Lesionati in questo torneo isolano.

LE PAGELLE :

LESIONATI :

BARONE : ha il merito di sbloccare il risultato. Riesce anche a siglare una doppietta. Più di questo non gli si poteva chiedere. 7,5

TERZO : doppietta siglata tutta nella ripresa. Stende gli avversari con il terzo e quarto gol per la propria squadra. 7,5

JAMAICA :

LUBRANO FRANCO : è l’unico che cerca di accendere la luce nella Jamaica. Ma il “vecchio” Franco ancora non è riuscito ad incidere in questo torneo. Speriamo, per la sua squadra, lo faccia nella prossime gare. 5,5

LAURO MANUEL : il più piccolo della squadra come fisico e come età. Il figlio di Mister Pasquale gioca una gara di grande sacrificio correndo per due soprattutto nel primo tempo. Peccato non sia assistito dal resto del centrocampo. 6

MARIO LUBRANO LAVADERA

pagina web http://www.torneoisolano.it/

gruppo su facebook Torneo Isolano – Procida

Per contatti clicca qui

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *