Home > Procida: Vivara e il tesoro sommerso

Procida: Vivara e il tesoro sommerso

procida_ponte_vivara.jpgUn interessante articolo su Vivara apparso sul quaotidiano Il Mattino il 26 agosto 2008 a firma di Franco Mancusi. La prima puntata era stata pubblicata il 25 agosto 2008.

Sventolano sull’isola di Procida le bandiere del mare blu e del verde incontaminato. Un miracolo: oasi di straordinario pregio ambientale nel mezzo dello smog provocato dall’assedio degli aliscafi, dei traghetti, dei fracassoni che si spingono sino a pochi metri dalle spiagge e dalle case. Riflettori puntati sul paradiso di Vivara, sui tesori dell’archeologia sommersa, in continua evoluzione, sui fondali che custodiscono pesci, piante, molluschi di ogni specie, nel parco marino già conosciuto in tutto il mondo come il Regno di Nettuno. Un miracolo che autorizza a sperare nel futuro del polo ambientale procidano, un «sistema» di respiro mediterraneo in grado di sintetizzare ricerca scientifica e industria dell’accoglienza in un’isola che non vuole e non può fare a meno di puntare sull’economia del turismo per dodici mesi all’anno. […]

Continua a leggere cliccando sul link: Il Mattino

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *