Home > Trasporti > Solidarietà ai Lavoratori Caremar per lo sciopero del 15 e 16 febbraio

Solidarietà ai Lavoratori Caremar per lo sciopero del 15 e 16 febbraio

caremarIn una nota congiunta dell’assessore con delega al lavoro marittimo, Antonio Carannante, e del Consigliere Comunale ai trasporti, Lucia Mameli, l’amministrazione comunale dell’isola di Graziella prende una posizione chiara rispetto alle recenti condotte degli armatori privati SNAV-RIFIM nei confronti dei lavoratori Caremar. “Difatti – si legge nel documento –  l’avvenuta modifica dell’organizzazione lavorativa di detto personale, ha innegabilmente determinato condizioni eccessivamente gravose per lo stesso finendo, di conseguenza, con l’incidere negativamente sulla sicurezza del servizio pubblico in questione e quindi sul diritto alla mobilità dei cittadini isolani.

L’amministrazione comunale manifesta quindi massima solidarietà allo sciopero indetto dai suddetti lavoratori per i giorni 15-16 febbraio, auspicando che la via del dialogo istituzionale rimanga la strada principale da percorrere a tutela delle istanze dei lavoratori Caremar, nonché del servizio pubblico. In ogni caso sollecita, altresì, sin d’ora l’immediata convocazione della competente Commissione regionale per le Attività Produttive, affinché le suddette problematiche coinvolgano finalmente in maniera concreta la Regione Campania onde trovare tutte le adeguate soluzioni del caso”.

Potrebbe interessarti

Forte scossa avvertita anche a Procida

PROCIDA – Una forte scossa di terremoto è stata avvertita pochi minuti fa intorno alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *