Home > 6° PREMIO CONSUMO SOSTENIBILE PER TESI DI LAUREA

6° PREMIO CONSUMO SOSTENIBILE PER TESI DI LAUREA

fondazione ICUAnche quest’anno la Fondazione ICU – Istituto Consumatori Utenti propone agli autori di tesi di laurea su materie consumeristiche il Premio Consumo Sostenibile.

Le tesi devono trattare argomenti che riguardino in particolare: Economia solidale, Commercio equo e solidale, Risparmio e lotta agli sprechi, Qualità e costi dei consumi alimentari, Sicurezza degli utenti e dei consumatori, Vantaggi delle energie rinnovabili, Informazione e
“trasparenza” nel mercato, Strumenti economici per un consumo più sostenibile, Legislazione e giurisprudenza a favore dei consumatori,
Diritti dei consumatori e degli utenti Movimenti consumeresti, Unione Europea e politiche per i consumatori, Pregi e difetti della concorrenza nei mercati interni ed internazionali.
Il Premio ha avuto negli anni una sempre più nutrita partecipazione. Le tesi vincitrici sono state valorizate dalla Fondazione diventando preziose pubblicazioni della collana “I Libri dei Consumatori”. La tesi di laurea vincitrice dell’edizione 2007, autore Pietro Pistone, è divenuta il libro “Class Action  nel mondo e nuova legge italiana- Azione collettiva dei consumatori”. E’ in preparazione il nuovo Libro dei Consumatori che avrà per tema la decrescita, con il contributo di Gaia Calligaris, vincitrice dell’ultima edizione del Premio.

Al Premio Consumo Sostenibile sono ammesse tesi discusse nelle Università italiane, negli anni accademici dal 2000-2001 in poi, inviate entro il 30 SETTEMBRE 2009 a la Fondazione ICU, in viale Venezia, 7 – 30171 Venezia Mestre.

1° premio * 750,00
2° premio * 250,00
3° premio segnalazione sui Libri dei Consumatori

Il Bando completo e la scheda di partecipazione possono essere scaricati dal sito web: www.fondazioneicu.org

La giuria, composta dal CdA della Fondazione ICU: Michele Boato, Tito Cortese, Anna Ciaperoni, Ugo Ruffolo, Graziano Cioni.

Per informazioni: tel. e fax 041/935666,  info@fondazioneicu.orgwww.fondazioneicu.org.

Graie per l’attenzione, Paolo Stevanato

La Fondazione ICU ha come fine statutario la ricerca e la divulgazione delle tematiche consumeriste, la creazione di corsi di aggiornamento e il sostegno alle associazioni dei consumatori, in particolare Federconsumatori, che l’ha promossa una decina di anni fa. A questo scopo,
tra l’altro, pubblica i “Quaderni ICU” e i “Libri dei Consumatori”, che si possono richiedere gratuitamente alla sede della Fondazione (tel. e fax 041.935.666).

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *