Antonio Intartaglia: Utilizziamo le tecnologie per garantire il confronto democratico tra le forze politiche

PROCIDA – Nota di apertura orientata al dialogo e alla partecipazione di tutte le forze politiche presenti all’interno del Consiglio Comunale alla vita democratica delle Istituzioni, anche a seguito delle sollecitazioni avvenute nei giorni scorsi da parte di Maria Capodanno, quella inviata nella giornata di ieri al Sindaco, al vicepresidente del C. C. Maria Capodanno e ai capigruppo, dal presidente del civico consesso  Antonio Intartaglia nella quale, tra l’altro, si delineano le procedure per l’utilizzo delle tecnologie informatiche in questo momento di emergenza sanitaria nazionale nel quale versa l’Italia.

“Caro Sindaco, Cari Consiglieri, Vi scrivo, in quanto in questo particolare momento di emergenza sanitaria e di attuale (e purtroppo futura) emergenza economica, ritengo utile e necessario garantire anche nella nostra isola, un clima politico di unità, il più possibile sereno, esigenza particolarmente avvertita anche dalla cittadinanza. Per rendere concreto tale impegno (e sul punto Vi assicuro il mio personale interessamento), in primo luogo è importante continuare a lavorare, seppure con le dovute precauzioni, nel nome del bene comune.

Sotto questo profilo, ci vengono incontro le misure di semplificazione in materia di Organi Collegiali di cui all’art. 73, comma 1, del Decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, ove si dispone che «Al fine di contrastare e contenere la diffusione del virus COVID-19 e fino alla data di cessazione dello  stato di emergenza (sei mesi) deliberato dal Consiglio dei ministri il 31 gennaio 2020, i consigli dei comuni, delle province e delle città metropolitane e le giunte comunali, che non abbiano regolamentato modalità di svolgimento delle sedute in videoconferenza, possono riunirsi secondo tali modalità, nel rispetto di criteri di trasparenza e tracciabilità previamente fissati dal presidente del consiglio, ove previsto, o dal sindaco, purché siano individuati sistemi che consentano di identificare con certezza i partecipanti, sia assicurata la regolarità dello svolgimento delle sedute e vengano garantiti lo svolgimento delle funzioni di cui all’articolo 97 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, nonché adeguata pubblicità delle sedute, ove previsto, secondo le modalità individuate da ciascun ente». Analoga possibilità è concessa per le riunioni delle commissioni consiliari che possono riunirsi in videoconferenza sempre nel rispetto dei criteri di trasparenza e tracciabilità sopra enunciati ed adattando i medesimi in relazione alle peculiarità regolamentari che le caratterizzano quanto al ruolo del Presidente e del Segretario.

Verificando come concretizzare quanto sopra, per il nostro Consiglio Comunale e per le commissione, Vi informo di aver appreso che l’Associazione ASMEL supporta i Comuni italiani, anche non associati, nel periodo di emergenza per lo svolgimento a distanza di Consigli comunali, Giunte, riunioni istituzionali, attività collegiali e momenti di lavoro condiviso in conformità all’art.73 del D.L. n. 18/2020.

La sede ASMEL, competente per la nostra zona, si trova in Napoli al Centro Direzionale, Isola G/180143 NAPOLI Telefono: 800165654. Fax: 0817879992. Mail: supporto@asmel.eu – e dopo averla contattata ho ricevuto le seguenti informazioni:

È disponibile gratuitamente il servizio di video conferenza con supporto da remoto durante l’intera durata delle riunioni. Pochi e semplici i passi da fare: Inviare una mail a conferenze@asmel.eu per prenotare la riunione, indicando data, orario di inizio e fine, numero di terminali da collegare e dati del referente; Si riceve una mail di conferma della disponibilità del sistema contenente il link di accesso in totale sicurezza alla videoconferenza con le istruzioni d’uso. Il link può essere inviato da parte dell’ente richiedente anche agli altri partecipanti. Per creare la diretta streaming dei Consigli comunali si riceve anche il link da copiare sul sito e/o sugli altri canali istituzionali; È possibile iniziare il collegamento alla riunione da computer o da telefonino il giorno e l’ora prestabiliti cliccando sul link di accesso ricevuto. È assicurato il supporto necessario per le fasi di apertura e di chiusura del collegamento.

Sono disponibili anche gli schemi di Decreto Sindacale/Giunta comunale contenenti le Linee Guida organizzative per lo svolgimento delle riunioni a distanza degli organi collegiali.

Nell’auspicare pertanto una maggiore unità di intenti, convinto che solo se restiamo tutti uniti e attenti alle necessità del territorio possiamo superare anche questo momento di difficoltà, Vi porgo gli auguri di trascorrere una Buona Santa Pasqua, permettendomi di concludere con le significative parole del Santo Padre del 27 marzo nella Benedizione urbi et orbi in piazza San Pietro “Ci siamo ritrovati impauriti e smarriti, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda”.

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per la nuova stagione dell’ASDPOL Procida Futura

PROCIDA – La nuova stagione sportiva 2020/2021 si avvicina e l’ASDPOL  Procida Futura è pronta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *