Home > politica > Autonomia energetica e sviluppo sostenibile per Procida

Autonomia energetica e sviluppo sostenibile per Procida

Lunedì 27 aprile alle ore 18.30, presso i locali dell’ex Eldorado (attualmente la Maison) in Via Vittorio Emanuele, il gruppo politico “La Procida che Vorrei” incontra Maurizio Pallante, saggista, giornalista e divulgatore scientifico sui rapporti tra ecologia, tecnologia ed economia; tra i fondatori del CURE (Comitato per l’Uso Razionale dell’Energia), Presidente Nazionale del Movimento per la Decrescita Felice (MDF) ed ex consulente del Ministero per l’Ambiente sull’efficientamento energetico.

Il tema dell’incontro: autonomia energetica e sviluppo sostenibile. All’interno del percorso propositivo de “La Procida che vorrei”, i cui “gruppi di approfondimento tematico” ormai da mesi organizzano settimanalmente momenti di pubblico dibattito, quella di  domani è un’occasione per informarsi e confrontarsi con un parere esperto sulle possibilità che l’innovazione tecnologica offre per sfruttare le risorse energetiche rinnovabili, ridurre gli sprechi, risparmiare e difendere l’ambiente e il benessere della popolazione.

Alla manifestazione, cui parteciperà anche Giuseppe Dalpasso, Ingegnere esperto in efficientamento energetico edilizio e modalità di finanziamento, tutto partirà da una riflessione sui consumi energetici pubblici, cioè iscritti nel bilancio del Comune di Procida, e su quelli privati medi; proseguirà sulla realizzabilità della conversione energetica e sui benefici che apporterebbe e si concluderà, almeno questo è l’auspicio degli organizzatori, con l’individuazione di obiettivi condivisi a medio-lungo termine verso cui dirigersi.

Potrebbe interessarti

Scala (F.I.): Le imbarcazioni coastal rowing del Comune vengono utilizzate correttamente?

PROCIDA – Con una nota (che di seguito riportiamo) del Commissario di Forza Italia e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *