Home > Basket. Colpaccio della Pol. Procida Futura con la capolista Nola.

Basket. Colpaccio della Pol. Procida Futura con la capolista Nola.

Finalmente arriva il primo “colpaccio” e la terza vittoria nel campionato di Promozione per il Basket Procida; che riesce a battere una delle big, prima in classifica, disputando un’ottima gara!
Il Nola parte subito bene e il Procida vola subito sul 10-0, ma lentamente i ragazzi di coach Lodi hanno rimontato correndo in contropiede e stringendo la difesa a uomo. Infatti il primo quarto si chiude solo sul + 3 per i padroni di casa e nel secondo quarto gli ospiti riescono a mettere la testa davanti. Pugliese, Primario e Cipollaro sembrano svagati e siedono in panca, cosi il Nola al ventesimo è sul +3.
L’inizio del terzo quarto sembra incanalarsi sui consueti binari del black out per il Procida che non riesce a segnare per 3 azioni di fila concedendo il fianco al contropiede avversario, ma per fortuna è solo un momento transitorio. Coach Fanti trova la quadratura del cerchio nel quintetto Pugliese-Primario-Cipollaro-Accordi-Porta e la partita cambia faccia.

Cipollaro guida la rimonta e si svegliano finalmente Pugliese e Primario. Trascinati dal “pubblico delle grandi occasioni” i ragazzi del Procida bucano la zona ospite da tutte le parti e difendono 1-3-1 mandando in confusione l’attacco avversario. Al trentesimo c’è il controsorpasso: Procida al + 4. Dopo l’ultimo intervallo coach Fanti mantiene lo stesso ottimo quintetto mentre gli ospiti ritornano a uomo cercando di contenere le sfuriate del terzetto Cipollaro-Pugliese-Primario, ma ormai tutta la palestra della Capraro è in trans agonistica.

Il giovane Porta fa un grandissimo lavoro sotto canestro dimostrando ancora una volta la sua continua crescita, Cipollaro gestisce bene ogni possesso mentre Pugliese appare veramente scatenato, dopo aver segnato 5 punti nei primi 20 minuti, ne mette 10 nel terzo periodo e ben 13 nell’ultimo. Dopo esser volati a +11 Cipollaro perde un po’ la bussola contro la fortissima difesa ospite ed il Nola ha anche il contropiede per arrivare a -3, ma lo sbaglia, mentre chi non sbaglia è Pugliese che carica di falli gli avversari e dalla lunetta è più preciso del solito.

Gli ospiti ci provano in ogni modo fino alla fine, ma Cipollaro si risveglia nei momenti decisivi e non butta via la palla. Primario è preciso dalla lunetta e Pugliese è un rullo cmpressore: inventa un canestro da cineteca e una tripla improbabile. Nel finale coach Fanti gli concede la meritata standing ovation.
Bravi ragazzi !!

Campionato di Promozione Maschile Girone C
A.d. Pol. Procida Futura – V. Parziale Pall. Nola 78 – 68

Parziali: (16-13, 15-21, 24-17, 23-17)
Procida: Pugliese A. 28, Primario 15, Cipollaro 17, Lanzuise 4, Cioffi 6, Cerase 4, Lauro, Pugliese M., Accordi, Porta 4
Coach: Fanti
Nola: Marro, Guillot 17, Sorgente 2, Santaniello ne, Erga 7, De Feo 8, L’Arocca 2, Agresta 9, Alitano 2, Mascolo 20.
Coach: Lodi

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *