Home > Procida: In tilt l’ufficio postale

Procida: In tilt l’ufficio postale

A Procida l’ufficio postale è andato in tilt. Sono ormai tre giorni che non funzionano i computer che permettono l’espletamento dei servizi. Di conseguenza sono bloccate tutte le operazioni che riguardano la riscossione di stipendi e pensioni ( e delle tredicesime), ma anche il pagamento dell’ICI e delle bollette telefoniche e dell’Enel. Ieri hanno ripreso a funzionare i servizi relativi alla spedizione di lettere, raccomandate e pacchi, ma con molta lentezza essendo state ripristinate le procedure “manuali”, con l’uso di colla e carta carbone. Il motivo del blocco – dicono gli impiegati dell’ufficio che devono fronteggiare un’utenza sempre più infuriata – è dovuto ad un guasto degli impianti telematici verificatesi nel corso del temporale che domenica notte ha colpito l’isola. conferma l’Ufficio provinciale di Poste Italiane. Il tecnico che doveva rimettere in funzione gli impianti non è ancora sbarcato sull’isola a causa del mare mosso che ha messo in crisi numerosi collegamenti marittimi con la terraferma. ironizza Michele Scotto, marittimo. Oggi, condizioni meteo permettendo, finalmente dovrebbe arrivare il tecnico che, si spera, riesca a ripristinare i servizi telematici.

DOMENICO AMBROSINO ( da “Il MATTINO”)

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *