Home > Basket. La V.P. Nola sfida l’A.D. Polisportiva Procida Futura

Basket. La V.P. Nola sfida l’A.D. Polisportiva Procida Futura

NOLA – Campo stretto e trasferta lunga sono le principali insidie che attendono il Vincenzo Parziale Nola alla vigilia della delicata sfida con l’A.D. Pol. Procida Futura. Mare permettendo, si assisterà ad una partita molto più combattuta di quanto espresso dalla classifica. Il Nola capolista, infatti, se la dovrà vedere con una squadra che in casa quintuplica le forze su un campo ai limiti della praticabilità mettendo in difficoltà chiunque. Nelle tre gare interne fin qui disputate dal Procida solo quella con il S.Vitaliano è stata persa dagli isolani tra l’altro con uno scarto irrisorio. Una trasferta che preoccupa e non poco coach Lodi che vuole a tutti i costi chiudere il 2008 in testa al campionato: “Il Procida è una squadra tosta che in casa sa mettere in difficoltà qualsiasi squadra – esordisce il coach del Vincenzo Parziale – inoltre si gioca su un campo particolare dove le squadra abituate come noi a campi grandi trovano difficilmente gli spazi per giocare determinati schemi. Abbiamo preparato la partita abbastanza bene ma non saranno tollerati cali di tensione”. Volendo analizzare le cifre ottenute dall’Antares in questa prima fase del campionato è chiara la disparità di rendimento tra le partite interne e quelle esterne. Dando uno sguardo poi alla classifica marcatori, si nota che tra i primi dieci della speciale graduatoria, spiccano ben 4 elementi della squadra isolana a dimostrazione del fatto che i ragazzi dell’Antares non sono un gruppo di sprovveduti allo sbaraglio: “Dovremo fare molta attenzione – spiega Lodi – perché in casa si esaltano. Sono ragazzi che vivono per il basket e che aspettano con ansia le partite interne per dimostrare tutto il loro valore. L’anno scorso l’abbiamo spuntata solo nel finale e sudandocela in tutti i sensi”. Ma quella era un’altra partita ed un altro Vincenzo Parziale anche se, per quest’ultima uscita dell’anno, Lodi dovrà fare i conti con qualche defezione importante visto che non saranno del match il jolly Malgieri ed il pivot Simonetti. Lodi darà spazio a Marro, out con la Cestistica, e all’under 19 Santaniello al rientro dopo un lungo periodo lontano dal parquet. Un ultimo sforzo prima delle meritate ferie per Lodi ed i suoi ragazzi che puntano diritti ai playoff ed alla serie D.

fonte: ilnolano.it

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *