Home > Procida Trasporti nella bufera

Procida Trasporti nella bufera

Ritornano le telecamere di Procida TV, che riprende le sue interviste con un focus sul tema caldo dei trasporti marittimi. Questa volta ali microfono di Gugliemo Taliercio ecco il delegato ai trasporti Pasquale Sabia sulla situazione dei trasporti marittimi alla luce dei nuovi orari.[youtube O-P9F-EQZfw]

Sono tempi duri per i cittadini di Procida, pendolari e non che devono recarsi in terra ferma. Da un lato sale la tensione con la vicina Ischia a causa dei contrasti con le amministrazioni dell’isola verde che non vedono di buon occhio quelle le corse Cremar che prima andavano dirette a Napoli e ora, fanno scalo a Procida. Dall’altro lato la ferma contemporanea del Casamicciola Terme I° che è ai lavori e  che è stato sostituito la sua unità con una solo addetta al trasporto passegeri, che quindi causa disagi alle attività commerciali dell’isola che si recano a Pozzuoli per i rifornimenti. A questo si aggiunge il fermo del Don Peppino le cui ragioni sono tutt’ora sconosciute.

Potrebbe interessarti

Cenerentola e la forza dirompente del mare

Di Miriam Colturi PROCIDA – Le isole dell’arcipelago campano, Capri, Ischia …e Procida, vengono menzionate, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *