Carannante: Rinviato al 10 settembre 2020 il pagamento fatture idriche per i commercianti

PROCIDA – L’Assessore alla risorsa idrica, Antonio Carannante, rende noto che “Per alleviare i commercianti in questo difficile momento storico abbiamo dato indirizzo alla Sap, che ringraziamo per la collaborazione, di posticipare al 10.09.2020 le fatture idriche aventi scadenza il 30.04.2020, senza subire alcuna applicazione di mora o altre sanzioni.
Questa misura si unisce all’esenzione dal pagamento della Cosap (canone per la concessione del suolo pubblico), al rinvio del pagamento della seconda rata Tari e alla sospensione del pagamento ticket strisce blu. Un altro provvedimento per contribuire ad alleviare le famiglie in questo momento delicato per tutti”.

Potrebbe interessarti

Mameli: Domani arriva sull’isola un nuovo autobus EAV

PROCIDA – Da domani arriva sull’isola un nuovo autobus. Ad annunciarlo l’assessore Lucia Mameli che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *