Casartigiani: Concessioni demaniali marittime, Procida si uniformi ai comuni limitrofi

PROCIDA – In merito al rinnovo delle concessioni demaniali marittime Casartigiani Procida, in una nota del presidente Maurizio Frantellizzi indirizzata al Sindaco Dino Ambrosino, scrive: “Egr. Sig. Sindaco, con la presente siamo a richiederle che il comune di Procida, alla stregua dei comuni limitrofi, provveda al rinnovo, con la massime sollecitudine ed urgenza, delle Concessioni Demaniali ricadenti nel comune di  Procida, cosi come previsto dalle attuali normative, fino al 31/12/ 2033.
Il mancato rinnovo delle stesse determinerebbe non solo una disparità di trattamento degli operatori locali rispetto ai colleghi  dell’arcipelago campano  o del Comune di Sorrento, così come creerebbe un notevole danno economico stante l’incertezza e la mancanza d’investimenti con conseguente ricaduta negativa sull’occupazione. In attesa di un rapido riscontro si coglie l’occasione per porgere distinti saluti”.

Potrebbe interessarti

Procida: Domani nessun rientro in presenza per infanzia, prime e seconde classi della primaria

PROCIDA – La tanto discussa ripartenza in presenza delle attività scolastiche, prevista dall’11 gennaio, slitta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *