Home > associazionismo > Congresso territoriale Uil Scuola RUA Napoli Area Flegrea, parte la nuova organizzazione

Congresso territoriale Uil Scuola RUA Napoli Area Flegrea, parte la nuova organizzazione

PROCIDA – Lo scorso 24 maggio, presso l’Istituto “V. Pareto” di Pozzuoli, alla presenza del Segretario Regionale Uil Scuola Antonio Di Zazzo e del Coordinatore Nazionale delle RSU nonché membro della segreteria nazionale Uil Scuola Luigi Panacea, si è tenuto il Congresso territoriale Uil Scuola RUA Napoli Area Flegrea, ex distretti 24-25-40-41, nei quali ricadono anche le isole di Ischia e Procida.

«La grande affermazione della UIL Scuola alle recenti elezioni delle RSU – ha sottolineato Di Zazzo – dimostra il buon lavoro svolto dal nostro sindacato, a partire dalla sottoscrizione del nuovo contratto, che giunge dopo nove anni, ed in modo particolare di tutti coloro che, nei territori tra la gente, mettendo passione, volontà, esperienza si impegnano a risolvere i problemi quotidiani che Dirigenti scolastici, docenti, personale amministrativo ed Ata devono affrontare anche alla luce della Legge 107 che, da “Buona Scuola” si è dimostrata essere una “Pessima Scuola”».

Soddisfatto anche Luigi Panacea, vero faro della UIL Scuola a Napoli e provincia. «La nostra – dice Panacea – è una grande squadra fatta di persone che si confrontano, si ascoltano e condividono. Una squadra dove ognuno può esprimere se stesso e apportare un contributo all’organizzazione e alla comunità educante. Il nostro obiettivo, a differenza di altri, è di risolvere i problemi e, nel rispetto dei relativi ambiti, collaborare con tutte le forze in campo perché una scuola migliore è migliore per tutti, a partire dagli studenti a quelli che ci lavorano quotidianamente. La grande affermazione della UIL Scuola alle recenti elezioni – conclude Panacea – dimostra che siamo sul sentiero giusto cosa che ci deve dare sempre maggiore spinta per continuare nel nostro cammino».

Proprio in virtù delle tante sfide e problematiche da affrontare, a partire dagli organici e sicurezza nella scuole, l’assemblea ha rideterminato, all’unanimità, tra riconferme e new entry, il nuovo quadro della dirigenza territoriale. Riconfermati Roberta Vannini (ex Distretti 40-41) e Nicola Cutrignelli (ex Distretti 24 – 25) come Responsabili dell’area.

«Nell’Area flegrea – ha sottolineato Nicola Cutrignelli – abbiamo raccolto oltre 3.000 voti e per questo ringrazio tutti voi, persone eccezionali e piene di entusiasmo, che siete l’anima della grande famiglia della Uil Scuola RUA».

Folta la pattuglia dei rappresentanti delle isole di Ischia e Procida che entrano a far parte dell’organigramma a partire dal Responsabile alternanza scuola-lavoro Ambrosio Armando; i Responsabili per l’isola d’Ischia: Barbieri Giuseppe, Lubrano Lavadera Restituta, Sorrentino Emilia; i Responsabili per l’isola di Procida: Autuoro Immacolata, Lubrano Lavadera Restituta, Conte Anna.

Potrebbe interessarti

“Graziella” raccontata dal prof. Luigi Mascilli Migliorini apre la VI edizione del Procida Film Festival

PROCIDA – Neanche le condizioni ballerine del meteo sono riuscite a fermare, ieri sera, il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *