E lucean le stelle … in provincia di Napoli

Il progetto denominato “ E lucean le stelle… in provincia” nasce al fine di sostenere, coordinare e sviluppare attività di promozione turistica della provincia di Napoli imperniate sulle risorse culturali, storiche, architettoniche ed archeologiche con la finalità di diversificare ed arricchire l’offerta turistica dei territori.
Il progetto, finanziato dalla Regione Campania a valere sulla “Programmazione eventi 2009-2010. Le Quattro Stagioni” – stagione “Estate 2010”, Percorso Tematico “La riscoperta del patrimonio culturale” POR Campania FESR 2007-2013 Obiettivo Operativo 1.12, punta ad attrarre una quota di domanda costituita dai turisti attenti ai segmenti della musica, della danza e del teatro puntando allo spostamento dei pernottamenti nei comprensori delle locations dell’iniziativa, per i quali l’offerta culturale potrà costituire motivo di movimento del proprio soggiorno, con positivi effetti sulla capacità di fidelizzazione da parte del territorio provinciale.

Il programma delle manifestazioni del progetto “E lucean le stelle… in provincia” la cui Direzione Artistica è affidata al Maestro Tato Russo, prevede le seguenti manifestazioni:

Ischia – piazzetta S. Girolamo 29 agosto 2010 Concerto di Fiorella Mannoia
Sorrento – piazza Correale 30 agosto 2010 Concerto di Renzo Arbore e l’Orchestra Napoletana
S. Giuseppe Vesuviano – 18 Settembre 2010 Concerto di Gino Paoli
Pomigliano d’Arco – 18 settembre 2010 Concerto di Enzo Gragnaniello
Ercolano – Villa Campolieto 25 settembre 2010 Concerto di Salvatore Accardo
Napoli – piazza Mercato 25 settembre 2010 Concerto di Gigi Finizio
Napoli – piazza Mercato 26 settembre 2010 Spettacolo di Biagio Izzo
Castellammare di Stabia- 2 ottobre 2010 Spettacolo di Michele Placido
Baia – Complesso delle Terme –9 ottobre Spettacolo di Giancarlo Giannini

Potrebbe interessarti

Procida: Attivati gli itinerari per visite gratuite

Previsto dal progetto “Procida: Itinerari di Arte Architettura Natura Letteratura Teatro Cinema tra le Tradizioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.