EAV Bus: Il Comune di Procida chiede di rivedere l’entrata in vigore dell’orario invernale

Dopo l’entrata in vigore, da parte dell’EAV Bus, dell’orario invernale per il trasporto pubblico sull’isola di Procida, presa di posizione da parte del delegato ai trasporti del Comune di Procida, cap. Pasquale Sabia, che ha inviato una nota all’Assessore Regionale ai Trasporti On. Sergio Vetrella e all’Amministratore delegato dell’EAV Bus, dott. Roberto Pepe.
“Già nello scorso mese di Luglio – dice Pasquale Sabia – si richiedeva l’impiego estivo durante le ore di divieto assoluto di circolazione con mezzi privati dalle 21,30 alle 03.00, come del resto avveniva da anni e che solo Procida applica, a cui l’azienda rispondeva dichiarando la propria indisponibilità per ragioni tecniche mai specificate, oggi apprendiamo che l’orario invernale è stato anticipato al 30 Agosto senza nessun preavviso e contatto con la nostra Amministrazione.
Vogliamo evidenziare – continua il delegato ai trasporti – che la mancata effettuazione delle corse notturne ha apportato una diminuzione di ben 9.000 passeggeri e di ben 190 abbonamenti nel solo mese di Agosto rispetto all’anno precedente che certamente ha portato ad una diminuzione d’incassi, cosa che per anni ha rappresentato un recupero abbastanza cospicuo per l’Eav passando dagli 8.000 passeggeri del mese di gennaio ai 70.000 del mese di Agosto 2010 solo per citare l’ultimo anno.
Ora, a stagione estiva ancora in corso con divieti assoluti nei fine settimana, quando molti operatori si appellano alle Istituzioni per realizzare iniziative in modo da allungare la stagione estiva, l’Eav, unilateralmente, decide che per Procida “ L’ESTATE E’ FINITA” anticipando di circa un mese l’entrata in vigore dell’orario invernale.
La richiesta del Comune di Procida – conclude Sabia – è di applicare l’orario estivo almeno fino al 18 Settembre o almeno mantenerlo nei fine settimana ( venerdì e sabato) onde poter continuare l’applicazione del divieto assoluto di circolazione dalle 21.30 alle 00.30. L’auspicio è di fissare un incontro chiarificatore dell’intera vicenda anche in considerazione della vetustà e inefficienza del parco veicolare utilizzato sull’isola dove l’unico vettore nuovo è fermo in avaria ad Ischia da quasi un mese.”

Potrebbe interessarti

blank

Mobilità Procida: Nuove regole dal 3 al 30 Ottobre

PROCIDA -Con ordinanza n° 100 del 02.10.2022, il comandante della Polizia Municipale dott. Luigi Martino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *