Frantellizzi: Barbieri, parrucchieri e centri estetici chiusi ancora fino al 3 Giugno. Decisione incomprensibile

PROCIDA – «E’ veramente incomprensibile ed inaccettabile che alcune categorie di lavoratori quali barbieri, parrucchieri e centri estetici debbano aspettare ancora altri 40 giorni prima di poter riprendere le loro attività. Come Casartigiani Napoli – dice il Vice presidente Maurizio Frantellizzi – appoggiamo pienamente le posizione critiche e preoccupate espresse da Ciro Fiola e Fabrizio Luongo, Presidente e vice presidente della Camera di Commercio di Napoli per una decisione che non ha motivo, penalizza ed offende la professione mettendola a gravissimo rischio rinascita. Con grande senso di responsabilità le imprese hanno seguito le prescrizioni subendo anche un abusivismo diffuso spesso gravemente favorito dalla richiesta di cittadini incoscienti e irrispettosi.

La Camera di Commercio di Napoli ha avanzato nei giorni scorsi per il tramite del presidente Fiola proposte dettagliate al Governo nazionale e alla Regione su come aiutare le imprese a svolgere queste attività osservando scrupolosamente le indicazioni delle autorità sanitarie su distanziamento, dispositivi di protezione individuale pulizia, sanificazione, aiuti alle imprese.

I sostegni economici nazionali e regionali – conclude Frantellizzi non possono essere considerati sufficienti».

Potrebbe interessarti

Napoli: Presentazione del libro “Il Gioco delle parti” dell’avv. Porfilio Lubrano

PROCIDA  – Questo pomeriggio alle ore 15, presso la ” Caffetteria ” in Piazza dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *