Marittimi sequestrati. Premier somalo, impegno per italiani.

DOPO 23 ANNI FRATTINI SBLOCCA  15 MILIONI € PER LA SOMALIA

Abiwely Mohamed Ali a Frattini, non risparmieremo alcuno sforzo.

(ANSA) – NEW YORK, 21 SET – “Non risparmieremo alcuno sforzo per liberare i vostri ostaggi”. Lo ha assicurato il premier somalo Abiwely Mohamed Ali al ministro degli Esteri Franco Frattini che lo ha incontrato oggi a New York a margine dell’Assemblea Generale dell’Onu per la firma di un accordo che sblocca fondi italiani per 15 milioni di euro a favore della Somalia, che erano bloccati dal 1988. Nelle mani dei pirati somali ci sono 11 italiani, cinque sulla Saviva Caylyn e sei sulla Rosalia D’Amato.

Potrebbe interessarti

Una traversata da amare

PROCIDA – Partiti nel lontano 1987 da Procida, oggi “Capitale della cultura”, timonata da Mimmo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.