Home > Guardia Costiera Procida sequestra rete illegale nel Regno di Nettuno

Guardia Costiera Procida sequestra rete illegale nel Regno di Nettuno

di Mauro Iovino – Gli uomini della Guardia Costiera di Procida (Napoli) sono intervenuti in dat 4 settembre 2010,  nella zona classificata “B.n.t.” del Parco Marino ‘Regno di Nettuno’, nei pressi di S. Angelo (Ischia) sequestrando una rete da posta illegale di circa 150 metri ed elevando una notizia di reato contro ignoti. ‘Ho mantenuto fede alla promessa fatta all’atto del mio insediamento – due anni fa – relativamente ad una vigilanza quanto più possibile efficace che sarebbe stata posta in essere a tutela di quest’ambiente così importante per la difesa della bio-diversità‘ afferma il TV. Gianluca Oliveti, cpomandante dell’ufficio circondariale marittimo di Procida, che l’8 Settembre lascerà il Comando isolano destinato a San Benedetto del Tronto.

fonte: http://www.ischiablog.it/index.php/ischiablog/guardia-costiera-procida-sequestra-rete-illegale-nel-regno-di-nettuno/

Potrebbe interessarti

LO SLOW STEAMING

Di Felice Magarelli La profonda crisi finanziaria iniziata nel 2008 che ha investito tutti i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *