Home > Il 23 giugno i Sindaci scendono in piazza

Il 23 giugno i Sindaci scendono in piazza

Ad annunciarlo è il primo cittadino di Torino, Sergio Chiamparino, presidente dell’ANCI (Associazione Nazionale Comini Italiani), in concomitanza con la seduta della Conferenza Stato-città che deve discutere delle proposte di emendamenti avanzate dall’Anci sulla manovra. Chiamparino ha anche proposto ai sindaci riuniti a Roma per il direttivo di approvare un documento con il quale chiedere al governo di riprendere immediatamente le trattative con i Comuni per modificare la manovra che, così com’è, imporrebbe scelte dastriche. L’incontro con il governo, secondo Chiamparino, deve avvenire prima che il dibattito entri nella fase cruciale della discussione in aula. Il presidente dell’Anci ha anche annunciato che oggi pomeriggio una delegazione di sindaci salirà al Quirinale per incontrare il presidente Giorgio Napolitano e parlare della manovra e “delle iniquità verso gli enti locali”. Chiamparino ha anche detto che la posizione dei comuni sulla manovra è “unanime”. “Quel che chiediamo è un riequilibrio radicale dei tagli che al momento pesano per il 90% sull’insieme delle autonomie locali mentre il centro ed in particolar modo i ministeri vengono toccati in minima parte”, ha concluso Chiamparino.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *