Home > procida > politica > Il Procida Oggi un giornale “PER”, non un giornale “CONTRO”

Il Procida Oggi un giornale “PER”, non un giornale “CONTRO”

chiodo2di Domenico Ambrosino
Abbiamo letto su fb alcuni commenti relativi al numero in edicola di PROCIDA OGGI. Ringraziamo quanti hanno ritenuto di esprimere un giudizio sul nostro lavoro, anche se riteniamo gratuiti e ingiusti i rilievi politici mossi. come ben sanno i nostri lettori che ci seguono da 30 anni, noi non abbiamo, né mai abbiamo avuto, padroni: o meglio i nostri padroni sono loro, i lettori! Né, tanto meno, siamo mossi da interessi privati. Ciò che ci spinge è solo la passione e l’impegno a fare informazione che riteniamo un servizio utile che possa dare un contributo alla crescita socio – economica e culturale del paese.

Nel nostro lavoro esprimiamo le nostre opinioni liberamente, chiaramente condivisibili o meno come tutte le opinioni. Qualcuno ha creduto di poter misurare da esse la vicinanza o meno al potere, mostrando verso il giornale solo preconcetti, frutto di un proprio spirito di parte. Non abbiamo dedicato 12 o 16 pagine del nostro giornale contro l’attuale Amministrazione Comunale, né contro altre compagini amministrative. Abbiamo espresso, con moderazione e con contributi propositivi una serie di considerazioni, analisi, osservazioni sui fatti amministrativi. Solo chi è preso dalla sbornia del potere, tipico dei regimi totalitari, non tollera rilievi e critiche e tenta di soffocare la libera stampa.

Noi non condividiamo tale loro atteggiamento, né quello dei beneficiati che difendono, essi si, i propri particolari interessi. Essi non riescono a percepire il sentire popolare: concepiscono solo il frastuono del plauso dei clienti e dei “famili”. Se i nostri lettori ritengono di muovere dei dissensi e critiche sugli argomenti trattati e desiderano confrontarsi a riguardo in maniera specifica, non in modo generico ed astratto, siamo pronti ad ospitare le loro opinioni.

Noi continuiamo il nostro lavoro con la serenità, la correttezza e l’indipendenza di sempre, così come restiamo coerenti con le nostre idee politiche. A Procida ci conosciamo tutti e bene: come è nostro costume e come testimonia la nostra intera vita, non siamo abituati a saltare per convenienza sul carro del vincitore. Non sappiamo quanti dei nostri detrattori possono dire altrettanto. Assicuriamo i nostri lettori che non ci lasceremo, comunque intimidire o condizionare né dal potere, né dagli ultras di curva dello stadio. PROCIDA OGGI è un giornale forte ed apprezzato, nell’isola e fuori dell’isola, perché è un giornale “PER”, non un giornale “CONTRO”.

Il direttore Domenico Ambrosino e la Redazione di PROCIDA OGGI.

Potrebbe interessarti

E’ in edicola PROCIDA OGGI, il giornale isolano.

E’ in edicola PROCIDA OGGI, il giornale isolano. In questo numero: – Intervista al nuovo …

Un commento

  1. “Solo chi è preso dalla sbornia del potere, tipico dei regimi totalitari, non tollera rilievi e critiche e tenta di soffocare la libera stampa”? Ma cosa scrivete? Per cortesia non rendetevi ridicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *