Home > iPhone e iPod vietati in casa Gates. “Lealtà verso l’azienda di famiglia”

iPhone e iPod vietati in casa Gates. “Lealtà verso l’azienda di famiglia”

kill_bill_gates“Lealtà verso l’azienda di famiglia”. Così in casa Gates viene chiamato il divieto, imposto da babbo Bill, di usare qualunque aggieggio proveniente dalla Apple di Steve Jobs, da sempre acerrimo nemico di mamma Microsoft.
Così, i poveri figlioli di zio Bill, non possono mandare SMS con l’iPhone, ascoltare musica con l’iPod e nemmeno cazzeggiare in rete con un bel Mac.
E’ un divieto che non ha senso alcuno: i figli non sono educati meglio se non usano l’iPod di Apple ma se usano Zune di Microsoft e il mancato acquisto da parte dei Gates di un iPod non compromette di certo le basi economiche dell’azienda di Cupertino, quindi non esiste nemmeno una motivazione “esistenziale”.

Boh, questi ricchi sfondati a volte non si capiscono proprio: spero che i figli di Gates non usino mai Windows in vita loro. “Lealtà verso l’azienda di famiglia” come se si trattasse di una bottega in periferia.
Mah…

http://www.rudybandiera.com/

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *