Home > Ischia: gli imprenditori corrono ai ripari, acquistata una nave. Servirà anche l’isola di Procida

Ischia: gli imprenditori corrono ai ripari, acquistata una nave. Servirà anche l’isola di Procida

Gli imprenditori di Ischia (Napoli) hanno deciso di acquistare una nave per far fronte ad eventuali emergenze nei collegamenti da e verso l’isola nei giorni di stop annunciati dagli armatori privati. La decisione è stata presa da alcuni dei più importanti imprenditori dell’isola che negli ultimi giorni hanno stipulato e formalizzato l’atto di acquisto di una moderna nave: per l’acquisto è stata costituita una società, la «Navitur Ischia srl».

«Siamo giunti a questa decisione perchè siamo stanchi di essere soggetti a soppressioni di corse, serrate, prezzi troppo alti ed altro ancora che ci impedisce un regolare e continuativo svolgimento delle attività commerciali e dei servizi di navigazione», ha affermato uno dei soci della neonata società.

La nave è un moderno traghetto acquistato dalla Toremar ed è stato pagato circa 3 milioni di euro, può trasportare 1000 passeggeri, 80 auto e viaggia ad una velocità di 16 nodi. L’intenzione degli imprenditori isolani è non solo quella di avvalersene per le proprie attività commerciali ed imprenditoriali ma quella di immetterla in linea sulla rotta Ischia-Procida-Napoli e viceversa. Al momento, si apprende da alcune indiscrezioni, si è in attesa delle ultime autorizzazioni ministeriali per la rotta.

fonte: ilmattino.it

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *