Home > Ischia Procida Festival, “Isole in Palcoscenico” presenta: Francesco Paolantoni in “Che fine ha fatto il mio io?”

Ischia Procida Festival, “Isole in Palcoscenico” presenta: Francesco Paolantoni in “Che fine ha fatto il mio io?”

paoloa.jpgIschia Procida Festival “Isole in Palcoscenico”

presenta

Francesco Paolantoni in “Che fine ha fatto il mio io?”

Il 13 settembre alle ore 21.30 presso l’arena del Pio Monte della Misericordia a Casamicciola

Nell’ambito della rassegna Ischia Procida Festival “Isole in Palcoscenico” storica rassegna di musica e spettacolo organizzata dall’Associazione Artecultura diretta da Nando Formisano il 13 settembre  alle 21.30 presso l’arena del Pio Monte della Misericordia, alle spalle dell’antico e suggestivo complesso termale, si terrà lo spettacolo di Francesco Paolantoni “Che fine ha fatto il mio io?”.

Lo spettacolo scritto a quattro mani dal mattatore Paolantoni e Paola Cannatello, narra la crisi esistenziale di uomo che arrivato alla soglia degli 50 fa un bilancio della sua esistenza. Due ore di divertimento e gag che lasciano gli spettatori incollati alle sedie tra riflessioni e risate in un torrente di pura comicità. Con il coinvolgimento del pubblico e la conseguente interazione del medesimo,  Paolantoni, individuerà i meccanismi che provocano la  crisi esistenziale, suggerendone anche i metodi di guarigione. L’attore saprà trovare numerose risposte alle grandi domande della vita: Chi siamo? Da dove veniamo? E soprattutto…a che ora si mangia?Il costo dei biglietti è di 15 euro, acquistabili presso l’Infopoint di Piazza San Girolamo, il Bar La violetta di Ischia, nonchè presso il botteghino dello spazio teatrale nel giorno dell’evento dalle ore 18 fino a inizio spettacolo.

Fonte: Comuncato Stampa

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *