Ischia. Rimosse lastre eternit nel parcheggio dello stadio Mazzella

Erano pericolose perché rotte e usurate

GENNARO SAVIO: “FINALMENTE RIMOSSE LE LASTRE DI ETERNIT DAL PARCHEGGIO DELLO STADIO MAZZELLA”

dalla Redazione di PCIML-TV*

Sono state finalmente rimosse le pericolose lastre di eternit che oltre un mese fa incivili e irresponsabili avevano impunemente abbandonato nel parcheggio dello Stadio “Enzo Mazzella” a due passi dall’ingresso della tribuna centrale. Considerato che in Italia l’eternit è stato messo al bando nel lontano 1992 perché è un materiale cancerogeno composto da cemento e amianto la cui nocività aumenta quando si deteriora, dopo la segnalazione di un telespettatore di PCIML-TV, con un dettagliato servizio giornalistico chiedemmo con forza, all’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Ferrandino, che quelle lastre spaccate e pericolose venissero immediatamente rimosse. Detto, fatto e con una celerità senza precedenti le lastre di amianto dapprima sono state immediatamente coperte con un telo verde e pochissimi giorni dopo sono state definitivamente rimosse. “Dopo la loro copertura a seguito della nostra denuncia giornalistica, ha commentato soddisfatto Gennaro Savio, avevamo garantito che avremmo vigilato affinché venissero rimosse ma fortunatamente dobbiamo registrare e dare atto che questa volta l’intervento dell’Amministrazione è stato tempestivo e risolutivo. Resta il rammarico che ancora una volta, ha concluso Savio, a dimostrazione del totale abbandono in cui versa il nostro territorio curato solo nel centro storico, ci sia stato bisogno della nostra dura denuncia giornalistica per fare isolare e rimuovere le pericolose lastre di eternit”.

www.pcimltv.blogspot.com

di: Gennaro Savio

Potrebbe interessarti

rifiuti area

Martedì 31 dicembre sospeso il conferimento rifiuti

PROCIDA – Il Comune informa che in occasione della festività di Capodanno, per la tutela …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *