Mai più fascismo e nazismo, il PD di Procida promuove la raccolta di firme

PROCIDA – Il Partito Democratico di Procida, attraverso il segretario Raimondo Scotto di Covella, si fa promotore della raccolta firme promossa dal sindaco Maurizio Verona, primo cittadino di Stazzema, per l’istituzione di “Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”.

La proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista prevede, attraverso l’integrazione di norme già vigenti in materia, che vengano messi al bando non solo la propaganda delle ideologie fasciste e naziste, ma anche la produzione e vendita di oggetti che richiamino a quelle simbologie.

La Casa Comunale è aperta per la raccolta firme dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 12:00.

“Ringrazio il Consigliere Luigi Primario per essersi fatto promotore con noi della raccolta firme, nonché le amiche e gli amici del Circolo PD di Procida per aver sostenuto questa mia proposta.

Il Partito Democratico di Procida è impegnato anche nel ricordare la figura dei fratelli Schiffer e del triste episodio del 10 Giugno 1940. Per questa ragione ci faremo promotori di una targa commemorativa da collocare presso Largo Schiffer”.

Potrebbe interessarti

11 aprile, “Giornata del mare e della cultura marinara”

PROCIDA – Istituita dal decreto legislativo 3 novembre 2017, n. 229 di Revisione ed integrazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *