Home > procida > scuola > Omaggio a Procida 2018, i giovani studenti protagonisti

Omaggio a Procida 2018, i giovani studenti protagonisti

PROCIDA – Anche quest’anno i giovani studenti di Procida sono fieri protagonisti dell’edizione 2018 di Omaggio a Procida. Si è partiti con gli studenti delle terze e quarte liceo del “Caracciolo-G da Procida” che hanno presentato a turisti e concittadini le bellezze del patrimonio artistico culturale dell’isola. 
Ad arricchire il percorso quest’anno sono stati gli itinerari di conoscenza relativi alla storia dell’isola, della sua architettura e dei principali monumenti dell’isola, le tradizioni gastronomiche, i mestieri ed il culto micaelico gemellato con la Francia. 
 
Con grande soddisfazione il dirigente scolastico Maria Salette Longobardo, il corpo docente tutto, l’Assessore alla cultura e tutta l’amministrazione esprimono gratitudine riconoscenza ai nostri giovani studenti ed ai loro studi appassionati della nostra bellissima isola. 
Un ringraziamento speciale va fatto alle associazioni che curano le guide al Palazzo d’Avalos, i Ragazzi dei Misteri, l’Associazione Millennium, la Biblioteca comunale, il Forum dei Giovani ed i giovani esperti Marco Musto e Antonio Noviello che hanno affiancato i ragazzi nel loro percorso di conoscenza e di preparazione dell’evento.

L’Assessore alla cultura Nico Granito: “Sono molto soddisfatto per come questi ragazzi riescono sempre con passione ed entusiasmo a raccontare la bellezza e la ricchezza dell’isola in modo sempre nuovo, appassionato e competente. Ci fa ben sperare per il futuro”. Anche il Sindaco ha dichiarato: “La meraviglia di incontrare gli studenti della Scuola Superiore pronti a raccontare agli ospiti la storia dell’isola. Il piacere di sapere i nostri giovani impegnati per settimane a studiare la memoria della nostra comunità”.

Potrebbe interessarti

Si giunga ad una gestione ordinaria e democratica del Pio Monte dei Marinai

PROCIDA – Il passato, presente e futuro del Pio Monte dei Marinai continua a far …

Un commento

  1. Queste iniziative fanno onore e celebrità al vostro minuscolo territorio dove, ai numerosi politicanti si affiancano, giovani che operano scelte per le locali risorse, impiegate alla valorizzazione del territorio di Vivara . La parte ” attiva ” della popolazione scolastica che, invece di schiamazzare e bighellonare a vuoto, si ” impegna ” nel recupero totale d’ogni progetto disciplinare in modo fattivo e costruttivo . Complimenti ed auguri per ogni ulteriore coinvolgimento in tal senso a questi giovanissimi collaboratori .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *