Home > scuola > Polemiche e lamentele a Ischia per lo spostamento in via Mirabella di due sezioni della “Buonocore”

Polemiche e lamentele a Ischia per lo spostamento in via Mirabella di due sezioni della “Buonocore”

circolo ischia buonocoredi Gennaro Savio*

Comincia tra le polemiche l’anno scolastico per i bambini che frequentano la scuola materna nelle sezioni “B” e “D” del Circolo Didattico “Ischia 2”. Infatti i genitori che erano convinti che i loro figli avrebbero frequentato l’anno scolastico 2014/2015 presso il plesso scolastico “Onofrio Buonocore”, solo attraverso gli avvisi affissi all’esterno della scuola nei giorni scorsi sono venuti a conoscenza che le classi succitate sono state spostate presso una nuova sede, quella di via Mirabella, nell’edificio che si trova accanto all’ex Clinica San Giovan Giuseppe. Uno spostamento che almeno per quest’anno non risulta indispensabile anche alla luce del fatto che non si è formata una nuova sezione e che oltre a creare disagi ai bambini abituati a frequentare il plesso “Buonocore”, creerà problemi ai loro genitori che avranno così più figli nella stessa scuola ma dislocati in edifici diversi e distanti tra di loro. La cosa che ha indispettito e non poco i genitori è il fatto di essere venuti a conoscenza di questa novità solo all’ultimo momento e non all’atto dell’iscrizione. “Effettivamente – ci ha dichiarato il genitore Nicola Mattera – quest’anno ci siamo trovati di fronte ad una scelta sorprendente anche perché non era stata annunciata e ne abbiamo avuto conoscenza improvvisamente attraverso un avviso affisso all’esterno della scuola che ci infrmava circa il fatto che i nostri bambini avrebbero dovuto frequentare la scuola materna presso una sede distaccata di via Mirabella. Una cosa di cui non sapevamo nulla. Certamente questo crea dei disagi per noi genitori, per i bambini e per quei genitori che hanno più figli nelle varie sedi del Circolo didattico. Noi non ci spieghiamo il perché di questa scelta. Ci sarebbe piaciuto sapere se ci sono delle ragioni e se la cosa apporterà ad un miglioramento dell’offerta formativa. Tutto questo ad oggi non è dato saperlo”.

La richiesta dei genitori non si presta a mediazioni, è chiara e inequivocabile. Chiedono che i loro bambini ritornino a frequentare la materna presso l’Istituto “Buonocore”. “A questo punto quello che ci farebbe piacere – ha dichiarato Mattera – è di ritornare nei locali  della “Buonocore” e semmai poi discutere di quello che deve accadere per il futuro. Certamente non neghiamo che un miglioramento dell’offerta formativa è sempre ben gradito però l’importante è che sia un miglioramento, per tutti”.

Personalmente come Consigliere di Circolo ritengo sia assurdo che la decisione assunta dalla dirigenza scolastica non sia stata fatto oggetto di discussione nel corso dell’ultimo Consiglio di circolo. Perché è stata taciuta una novità così importante? Perché non si è messo a conoscenza dei Consiglieri di Circolo della disponibilità di due nuove aule nella struttura di via Mirabella e, soprattutto, dell’imminente spostamento di due sezioni al loro interno? Oltre che a chiedere ufficialmente lumi in merito a questa vicenda, nel sostenere le ragioni dei genitori delle sezioni “B” e “D” chiedo pubblicamente alla Dirigente Patrizia Rossetti che per quest’anno tutte le classi della Materna ritornino presso il plesso “Onofrio Buonocore” e al Presidente Ciro Cenatiempo di indire in merito e ad horas, una seduta del Consiglio di Circolo.

*Consigliere presso il Circolo Didattico “Ischia 2”

Potrebbe interessarti

Lavori scuola: ieri incontro al Comune

PROCIDA – Lunedì 18 giugno, presso la Casa Comunale, si è tenuto l’annunciato incontro tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *