pontile ischia
pontile ischia

Porto Ischia, M5S: Convocare conferenza dei servizi per delineare il percorso da seguire

Napoli, 23 giugno 2016 – “Oggi si denuncia un certo caos a Ischia, per dei pontili da demolire, ma stiamo parlando di opere che risalgono a Italia ’90, costruiti in occasione dei mondiali di calcio. Una scelta fantasiosa, visto che le partite si disputarono a Napoli, ma forse l’intenzione era portare il pallone alle terme o a fare un bagno”. Lo dice Tommaso Malerba, capogruppo del Movimento 5 Stelle, in merito ai lavori di demolizione di alcuni pontili nel porto di Ischia.

“Occorre convocare una Conferenza dei servizi così da fissare le linee per la riqualificazione dell’intero Porto di Ischia – afferma – “La demolizione è annunciata da tempo ma non è mai stata realizzata, esistono delle relazioni tecniche in base alle quali quei pontili vanno ripristinati o annullati e la competenza è della Regione”.

“Di certo non è plausibile immaginare che quei lavori, qualora dovessero essere eseguiti, si svolgano durante la stagione estiva – sottolinea – nel pieno dell’afflusso dei turisti che da sempre raggiungono l’isola per le vacanze. A meno che non si pregiudichi la pubblica incolumità o quelle strutture siano fuori norma. Un dato che tocca accertare agli Uffici competenti”.

“Chiederemo l’accesso agli atti – conclude – per comprendere realmente come stanno le cose e se c’è un’inerzia da parte della Regione sul porto di Ischia”.

Potrebbe interessarti

Uil Scuola Rua: Assemblee docenti e personale Ata a Procida e Ischia

PROCIDA – A circa un mese dall’inizio dell’anno scolastico la Uil Scuola Rua ha organizzato, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *