“Preso dal tempo sospeso” di Vincenzo Scalzone a Procida

PROCIDA – Nell’ ambito della 63° Fiera del Libro di Procida, Venerdì 28 luglio alle ore 19.00, Cortile Letterario alla Chiaiolella, antistante il Santuario di San Giuseppe, l’Associazione Amato libro presenta un’avvincente storia che corre sul filo del tempo, tra passato e presente, tutto legato dal mistero di un numero! “Preso dal tempo sospeso” di Vincenzo Scalzone.
Omar giornalista e blogger vede irrompere nella sua vita monotona, punteggiata da ricordi dolorosi, un fatto di cronaca risalente al passato. Un omicidio avvenuto nel 1992, un caso rimasto irrisolto. Ripercorrere i ricordi che emergono per portare avanti l’indagine è doloroso ma inevitabile. Il protagonista è costretto a fare i conti con il passato e con i suoi incubi …
Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Dino Ambrosino, del Consigliere con delega alla Cultura Michele Assante del Leccese e il responsabile della Fiera del Libro Rino D’Orio, sono previsti gli interventi di Maria Francesca Borgogna e Paolo Mandato (Pianeta Cultura) , il coordinamento di Diana Melles, presidente dell’ Associazione Culturale Amato Libro e la partecipazione musicale di Francesco Tramontana, Mariano Scotto Di Monaco e Antonella Pannunzio, le letture saranno curate dai lettori del Gruppo Culturale Amato Libro.

Potrebbe interessarti

quercia colpita

Infestazione del Cerambice della quercia a Procida

Dopo il punteruolo rosso che ha fatto strage di palme, un altro insetto minaccia la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *