Home > Procida. 28 e 29 Marzo Regata per il trofeo “Stella Maris”.

Procida. 28 e 29 Marzo Regata per il trofeo “Stella Maris”.

Il prossimo 28 e 29 marzo 2009 l’Assessorato alla Risorsa Mare del Comune di Procida e la sezione della Lega Navale Italiana di Procida hanno organizzato una manifestazione a carattere sportivo, culturale e d’immagine con la partecipazione di circa 500 regatanti distribuiti su 80 imbarcazioni che richiamerà sull’isola di Procida un gran numero tra familiari, amici e amanti della vela che la raggiungeranno con mezzi propri o servendosi dei traghetti di linea.La manifestazione consisterà nei seguenti eventi:
Regata Napoli – Procida (regata inaugurale del Campionato Primaverile organizzato dalla Lega Navale di Napoli che normalmente vede la partecipazione di oltre 80 imbarcazioni). Le manifestazioni sull’isola collegate alla regata saranno organizzate dall’ Assessorato Alla “Risorsa Mare” del Comune di Procida e dalla Sezione di Procida Lega Navale e prevedono l’assegnazione di un trofeo che sarà denominato “Stella Maris”.
Programma:
Sabato 28 marzo
ore 10,00: partenza della regata da Napoli con percorso costiero ed arrivo a Procida delle prime imbarcazioni presumibilmente nel primo pomeriggio. All’arrivo di tutte le imbarcazioni i partecipanti alla regata saranno ricevuti dalle autorità militare, politiche e religiose.
Premiazione della regata.
Domenica 29 marzo
0re 10,00: regata a bastone nelle acque antistanti l’isola con sistemazione delle boe a seconda delle condizioni meteo
L’evento programmato, ci dice l’Assessore alla risorsa mare, Salvatore Costagliola, che nasce da una stretta e qualificata collaborazione con la Sezione della Lega Navale Italiana di Procida, e per essa con il presidente Dott. Luigi Coscia Porrazzi, è stato reso possibile anche grazie alla disponibilità manifestata dal “Marina di Procida” Isola di Procida Navigando Spa, a partire dall’Amministratore delegato, Ing. Renato Marconi, e dal Direttore del porto, Geom. Michele Scotto, che accoglieranno l’intera flotta nella struttura portuale, e rientra tra le quelle manifestazioni di qualità e sostenibilità, anche sotto il profilo economico, che ben si adattano al territorio e che potranno offrire ai nostri ospiti, in modo particolare in un periodo di bassa stagione, il meglio dell’isola di Procida con i suoi colori ed i suoi sapori unici ed inequivocabili

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *