Home > Procida Basket. Arriva la finalmente la seconda vittoria.

Procida Basket. Arriva la finalmente la seconda vittoria.

Finalmente arriva la seconda vittoria per i ragazzi della neonata Polisportiva Futura Procida nel Campionato di Promozione Maschile (Gir. C) sul sempre ostico campo del Marano.
Inizio shock: pronti via ed i padroni di casa si portano subito 11-0 aggredendo gli ospiti che sembrano essere rimasti negli spogliatoi! A peggiorare le cose ci si mette dopo soli 4’ di gioco l’infortunio di Lubrano (unico lungo data l’assenza di Accordi) che lascia la squadra isolana “tenera” sotto le plance e senza la sapiente guida tecnica di coach De Candia (Coach Fanti assente) che accompagna il giocatore in ospedale per accertamenti medici (alla fine per fortuna niente di grave).
La squadra isolana si trova quindi sotto nel punteggio e turbata per l’accaduto, ma dimostra ancora una volta, nonostante sia la rappresentativa più giovane del girone, di essere una squadra matura e pronta per questo campionato molto lungo e difficile. I ragazzi guidati dall’improvvisata gestione di Capitan Lauro, infatti, non si lasciano travolgere dagli eventi e resistono chiudendo il primo periodo sotto di 7 nonostante gli elementi chiave Pugliese, Primario e Cipollaro siano totalmente ancora fuori partita.Il primo intervallo serve per chiarire le idee e per organizzare una rimonta difficile, ma non impossibile. Entra Lanzuise per dare più sostanza ad una difesa che soffre troppo la forza sotto canestro di D’Errico e Brescia ricorrendo molte volte al fallo. Nel secondo parziale finalmente si intravede qualche contropiede in più, contro la zona schierata la circolazione di palla migliora e le forzature diminuiscono, ma D’Errico continua a caricare di falli i suoi vari marcatori e Di Maro è preciso al tiro: il divario si riduce a 4 punti, ma i padroni di casa appaiono ancora padroni del gioco.

L’inizio del terzo periodo è, purtroppo come in ogni partita, disastroso per i procidani che subiscono un mini break di 6-0 e ritornano sotto di 10, Pugliese forza troppo (alla fine per lui saranno comunque 17 i punti) e Cipollaro in regia sembra stanco. Ma dopo un time-out “chiarificatore” le sorti della partita cambieranno: finalmente si inizia a vedere un po’ di rabbia agonistica in difesa, il giovane Porta fa un ottimo lavoro su Brescia sotto i tabelloni, D’Errico è troppo impreciso ai liberi e Primario riprende a fare canestro: al trentesimo dopo un grande sforzo il Procida si riporta in parità.

Ad inizio quarto periodo, tanto per complicarsi ulteriormente la vita, il Marano riesce ad avere di nuovo un mini-break di 6-0. Tra gli ospiti, infatti, Pugliese rifiata in panchina per esser pronto allo sprint finale, Primario e Cerase giocano col freno a mano tirato perché limitati dai falli, ma il passaggio ad una difesa a zona molto stretta sotto canestro ed il pronto rientro di

Pugliese, permette subito di recuperare il piccolo svantaggio e di giocarsi la partita punto a punto nei minuti finali.
Ed è proprio negli ultimi minuti che quest’anno sono maturate tutte le sconfitte subite dalla giovane compagine isolana, seppur contro squadre sulla carta molto forti! Ma i fantasmi di veder vanificata sul più bello una sudatissima rimonta vengono subito scacciati quando gli uomini chiave del Procida decidono di prender per mano la propria squadra: Lanzuise è una diga, Pugliese impreciso più del solito in attacco si mette al servizio della squadra e strappa rimbalzi importanti, Cipollaro inventa, Porta e Primario finalizzano tre azioni di pregevolissima fattura di fila che di fatto chiudono la partita.
Il ritorno sul campo di gioco nelle battute conclusive di coach de Candia e di Lubrano completano la festa.
Finalmente arriva una vittoria convincente, una vittoria del gruppo, che dopo le tante “belle figure” senza punti, riesce finalmente a capitalizzare quanto di buono espresso in questo inizio di campionato.

Pallacanestro:Campionato di Promozione Maschile Gir. C
X5 Marano BasketA. Dil. Pol. Procida Futura 70 – 75
Parziali: 21 – 14; 17 – 20; 16 – 20; 16 – 21.
X5 Marano: D’Errico C. 6, Tafuri 2, Russo 13, Baiano, D’Errico I. 16, Caiazzo 4, Brescia 8, Di Maro 21
Procida: Primario 16, Lauro ne, Cipollaro 13, Cerase 10, Lanzuise 7, Pugliese M., Lubrano, Pugliese A. 17, Porta 4 , Cioffi 8

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *