Home > Procida Blogolandia e Carta: “Fermiamoli”

Procida Blogolandia e Carta: “Fermiamoli”

CClicca qui per leggere il sommario e se vuoi leggere l’edizione di Carta di oggi mercoledì 18 febbraio, scarica il pdf [ 823 KB]

 Editoriale di Vittorio Agnoletto

Fermiamoli”Il Centro di identificazione ed espulsione di Lampedusa era una bomba a orologeria. Nonostante le proteste di associazioni e del parlamento europeo, il ministro degli interni Roberto Maroni non ha fatto nulla. Oggi abbiamo assistito a un episodio drammatico che poteva trasformarsi in tragedia. Maroni deve dimettersi. Il governo si deve assumere tutte le responsabilità. Occorre chiedere che il Centro di identificazione ed espulsione di Lampedusa sia chiuso subito e che si istituisca al più presto una commissione d’indagine indipendente sui disordini avvenuti al suo interno.
Una delegazione di parlamentari europei, della quale ho fatto parte, proprio tre giorni fa ha visitato l’isola e il centro. La situazione che ci siamo trovati di fronte era drammatica. Ci sono decine di persone affette da vistose dermatiti, altre hanno perso i capelli e hanno chiazze in testa; sono probabili manifestazioni di malnutrizione e mancato apporto vitaminico. Diversi migranti hanno denunciato, con molti testimoni, di essere stati picchiati dalle forze dell’ordine e per protestare hanno compiuto atti di autolesionismo. Per questo tutti i migranti presenti sull’isola vanno trasferiti immediatamente: occorre analizzare la situazione specifica di ogni persona detenuta nel centro e accoglierle nelle strutture idonee. Insieme agli altri cinque eurodeputati con i quali sono stato a Lampedusa giovedì incontrerò il commissario europeo Jacques Barrot, che visiterà il centro di Lampedusa nella seconda metà di marzo: anche per questo vogliono svuotare il centro in questi giorni. Alla luce di quanto accaduto, allungare a sei mesi il periodo di detenzione nei centri di identificazione, come fa il «pacchetto sicurezza» in fase di approvazione, è folle e criminale. Fermiamoli.

www.carta.org

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *