Home > Procida. Come aiutare l’Abruzzo e centralizzare le informazioni

Procida. Come aiutare l’Abruzzo e centralizzare le informazioni

Questo articolo rimarrà in primo piano anche per tutta la giornata di oggi.

Aggiornamento del post del 6 aprile sugli aiuti alle popolazioni abruzzesi colpite dal terremoto. Il post verrà aggiornato in tempo reale in caso di nuove informazioni.

Update del 7 aprile alle ore 9.25
Per effettuare donazioni alla CRI si posso utilizzare i seguenti sistemi:

– Conto Corrente Bancario
C/C BANCARIO n° 218020 presso: Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati -Tesoreria – Via San Nicola da Tolentino 67 – Roma
intestato a Croce Rossa Italiana Via Toscana, 12 – 00187 Roma.
Coordinate bancarie (codice IBAN) relative sono:
IT66C0100503382000000218020
Causale PRO TERREMOTO ABRUZZO

– Conto Corrente Postale n. 300004
intestato a: “Croce Rossa Italiana, via Toscana 12 – 00187 Roma
c/c postale n° 300004
Codice IBAN: IT24X0760103200000000300004
Causale: Causale PRO TERREMOTO ABRUZZO

– Donazioni on line
È anche possibile effettuare dei versamenti online attraverso il sito web della CRI all’indirizzo:
http://www.cri.it/donazioni.html

Update del 7 aprile ore 9.40
Gli operatori di telefonia mobile Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia, d’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell’Abruzzo gravemente colpita dal terremoto. Ogni Sms inviato contribuira’ con 1 euro, che sara’ interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l’assistenza. Dalle ore 9 di oggi, è possibile donare 2 euro attraverso chiamata da rete fissa di Telecom Italia, utilizzando lo stesso numero: 48580. Il Dipartimento della Protezione Civile fornira’ tutte le indicazioni sull’utilizzo dei fondi raccolti.
Fonte Adnkronos

Attenzione all’esatta digitazione del numero. Purtroppo il piano di numerazione nazionale permette di usare numeri molto simili sia per meritevoli operazioni benefiche, sia per attivare servizi ludici molto meno nobili e spesso erogati dagli operatori con modalità’ truffaldine. Si tratta dei 48xxx, numeri per cui basta sbagliare una cifra (digitando per esempio 48480) e anziché’ aiutare i soccorsi in Abruzzo, magari ci si trova abbonati ad un servizio di chat erotica o si acquistano loghi e suonerie per cellulari. ADUC.it

Diffidate di chi vi chiede soldi tramite Poste Pay e Paypal: rimanete su canali SICURI e certificati.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *