Home > Procida. La crisi politica al Comune ha le ore contate

Procida. La crisi politica al Comune ha le ore contate

sindaco-lubrano.jpgSecondo alcune indiscrezioni emerse in tarda serata, dopo una serie di incontri più o meno riservati, il sindaco Gerardo Lubrano si appresterebbe a sciogliere la riserva ed a dichiarare chiusa la verifica avviata il 16 aprile scorso e partita, come si ricorderà, con l’azzeramento dell’intera Giunta Municipale. Confermati Luigi Muro (vice sindaco), Enrico Scotto di Carlo, Vincenzo Capezzuto, Rachele Aiello, Elio de Candia e Pasquale Sabia come assessori mentre Salvatore Costagliola, protagonista dello “scontro frontale” con lo stesso Sindaco, verrebbe sostituito in Giunta da Giuseppe Mazzella di Bosco, attualmente presidente del Consiglio Comunale, carica che ricopre da appena pochi giorni.
Proprio la Presidenza del Consiglio Comunale, dopo la chiusura repentina delle prove di dialogo con i “Riformisti”, andrebbe in dote a Vincenzo Capezzuto jr il quale lascerebbe, quindi, i colleghi di “Alternativa Liberale” in minoranza.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *