Home > Procida: Giuseppe (Peppe) Giaquinto nuovo Presidente della Pro Loco.

Procida: Giuseppe (Peppe) Giaquinto nuovo Presidente della Pro Loco.

Gli iscritti alla Pro Loco di Procida hanno eletto il nuovo presidente nella persona di Giuseppe Giaquinto (per gli amici Peppe) ultimo segretario dei Democratici di Sinistra ed attivista di numerose associazioni culturali dagli anni ’80 in poi. Giaquinto è stato eletto all’unanimità nei giorni scorsi nella sede della Pro Loco ed in presenza del dimissionario Fabrizio Borgogna, presidente del sodalizio sin dalla sua fondazione.
“Sono contento di poter presiedere un sodalizio così importante e blasonato – dice il neo presidente- riconosciuto a tutti i livelli grazie al grande lavoro che Fabrizio Borgogna ha portato avanti nel corso del suo lungo mandato. A giorni, nell’attesa di liberare la sede in via Vitt. Emanuele, convocherò una riunione con nuovi e vecchi soci ed insieme decideremo un programma di attività da condividere con il più ampio numero di persone, associazioni ed istituzioni”.
La Pro Loco è stata fondata nel 2002 è da allora ha promosso svariate attività quali organizzazione di eventi, gestione di infopoint, supporto a troupe televisive e giornalistiche, promozione dell’isola in Italia ed all’estero, gestione di progetti di servizio civile per i giovani under 28, etc, etc, etc. Un elenco ricco che la dice lunga sull’attivismo di Fabrizio Borgogna che è stato un vulcano di idee ed iniziative e, di certo, non è un caso l’ampio consenso elettorale che ha riscosso alle ultime elezioni e la nomina ad assessore al turismo, agricoltura e decoro urbano della Giunta guidata dal sindaco Vincenzo Capezzuto.
“Mi dispiace, ma non potevo fare altrimenti – spiega rammaricato Borgogna – motivi di salute, il lavoro ed il nuovo impegno politico non mi consentono di dare il massimo all’associazione che sento come una mia creatura. Nessuna incompatibilità – continua l’assessore – con la mia carica politica, la Pro Loco è un associazione culturale no profit, libera ed indipendente da Enti pubblici e privati. Nessuna legge vieta la nascita di una nuova Pro Loco sull’isola. La Pro Loco è un’associazione come tutte le altre, non ha nessuna agevolazione. Non è l’abito che fa il monaco. Detto ciò – conclude Borgogna – faccio i miei migliori auguri al neopresidente Giaquinto di aggregare il più ampio numero di cittadini attivi, ed insieme alle altre associazioni locali, spero nella mia qualità di Assessore di lanciare un valido e qualificato progetto culturale e turistico in grado di soddisfare le varie sensibilità presenti”.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *