procida sprofonda e1444115000202
procida sprofonda e1444115000202

Procida: Il Comune verso il dissesto?

procida sprofondadi Francesco Marino

Le recenti elezioni politiche hanno dato un duro colpo alla già traballante compattezza della compagine comunale ed hanno fatto emergere gravi dissidi fra noti assessori che, privi di puntelli e di referenti politici, cercano disperatamente di riciclarsi. Ma con chi e come?

Intanto, voci ricorrenti che, ci auguriamo, non siano vere, danno il nostro Comune in agonia in quanto non c’è più il becco di un quattrino ed il fallimento è molto vicino. Mai come in questo momento rimpiangiamo il “giovedì del Sindaco”, per la verità appuntamento durato troppo poco, in cui, comunque, si riusciva a comprendere qualche verità. Noi, come ricorderanno i nostri lettori, avevamo segnalato che, stante le attuali entrate, pur massimizzandole, mai il Comune avrebbe potuto aspirare al pareggio di bilancio.

Ora, forse, il Sindaco si deciderà a parlare e dirci la verità.

L’opposizione, a quanto sembra, ha rinunciato alla presidenza della Commissione Trasparenza cosa che non rappresenta una buona notizia. In mancanza di idee e uomini nuovi, Capezzuto Vincenzo jr si dimette ed incensa Maria Capodanno e Matteo Renzi quest’ultimo, se non sbaglio, ha fatto della parola “rottamazione” la sua bandiera.

L’auspicio rivolti ai nostri amministratori è che ci dicano la verità, pur amara che fosse.

Potrebbe interessarti

maria capodanno

Elezioni – Maria Capodanno: “Non mi candiderò ma resto a disposizione di Luigi Muro”

PROCIDA – Si avvicinano le elezioni comunali e dopo la presentazione, avvenuta lo scorso sabato, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *