Procida: La Città Metropolitana finanzia interventi per il verde pubblico

PROCIDA – La Città Metropolitana di Napoli finanzia il Comune di Procida per interventi di gestione del verde urbano con 117.000 euro. A comunicarlo il Sindaco Dino Ambrosino che dice: “Abbiamo iniziato con la riduzione di alcuni pini al plesso di via Libertà della scuola materna: con il passare degli anni avevano raggiunto notevoli dimensioni,  e nelle giornate ventose destavano sempre grande preoccupazione.
Mercoledì 15 e giovedì 16 la ditta invece interviene in via ammiraglio De Rubertis,  dietro la scuola media,  per la riduzione dei pioppi.
Dalle 8.00 alle 18.00 la strada sarà chiusa, e per andare a Chiaiolella bisognerà proseguire su via Flavio Gioia passando poi per piazza Olmo. La linea C1 del bus interromperà le corse.
Le auto e i mezzi di maggiore dimensione potranno percorrere via Vittorio Emanuele nei due sensi di marcia. Il traffico sarà gestito dai vigili sul posto,  ma si raccomanda di uscire in auto solo per le necessità.
L’intervento di gestione del verde prevede la riduzione di altri alberi, ma soprattutto prevede la piantumazione di un centinaio di nuove essenze per rinverdire l’arredo urbano. In autunno,  con la disponibilità delle scolaresche,  condivideremo i diversi momenti di messa a dimora delle nuove alberature”. 

Potrebbe interessarti

Procida: Convocato Consiglio Comunale per il 31 Luglio

PROCIDA – In attesa delle elezioni comunali, previste per il prossimo 20 e 21 Settembre, …

Un commento

  1. Geppino pugliese

    Che delusione!

    ABBATTIAMO alberi,ossigenox i nostri polmoni,invece di curarli ,potarli…

    E’ il mondo all’incontrario.Tutti,specialmenti ,i politici,si riempiono la bocca di ” verde,ecologia”, e poi….
    PIUTTOSTO

    si vada a vedere come sono ridotti ,specie alla Chiaiolella, le aiuole,il verde pubblico: l’Abbandono totale’.Altro che vocazione turistica! Per me

    Le autorita’ comunali,sono completamente senza occhi: incapacita’,e incompetenza Totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *