Home > Procida, la giornata della memoria dei marinai.

Procida, la giornata della memoria dei marinai.

Il 12 novembre scorso, nella chiesa di SS Maria della Pietà e di San Giovanni Battista, officiata da padre Giovanni Costagliola, si è tenuta la giornata di commemorazione dei marinai scomparsi in mare. Tra i presenti il vice presidente del Consiglio Comunale, Pasquale Sabia, il consigliere delegato dal sindaco, Giuseppe Mazzella di Bosco e l’assessore al mare, Salvatore Costagliola, i rappresentanti dell’Associazione Marinai d’Italia con il sempre attivo cap. Antonio Mazzella, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine e della Capitaneria di Porto, del Pio Monte dei Marinai, del Circolo Capitani e Macchinisti e dei Diportisti. Da sottolineare la partecipazione di insegnati, professori, studenti ed allievi delle scuole procidane di ogni ordine e grado.

Ed è proprio su questi che si è soffermata la riflessione dell’assessore al mare Salvatore Costagliola, che ha rimarcato la felice presenza dei giovani per i quali è indispensabile non dimenticare il passato e le tradizioni marinare della nostra isola che, insieme a ricchezza e prosperità, ha dato anche tanti caduti per il quale il mare è diventato “un luogo di sepoltura senza alberi e senza lapide”.

A conclusione della manifestazione, sotto una pioggia battente, è stata deposta una corona di alloro a ricordo al monumento ai marinai di Procida erto sul molo di levante del porto di Marina Grande, di recente denominato “Stella Maris”.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *